Cacciatore colpito alle gambe da venti pallini

caccia 1' di lettura Senigallia 23/09/2008 - Un cacciatore è stato raggiunto alle gambe da venti pallini, a sparare un altro cacciatore che dopo l\'episodio è fuggito.

Un cacciatore, residente a Marotta, è stato colpito alle gambe da circa venti pallini sparati dal fucile di un altro cacciatore che dopo l\'episodio si è dato alla fuga. L\'incidente è accaduto nelle campagne di Senigallia, nella zona di Scapezzano.


Il cacciatore ferito è riuscito a raggiungere con la propria auto il pronto soccorso dell\'ospedale di Fano dove è stato medicato. Sull\'episodio sta indagando la Polizia.






Questo è un articolo pubblicato il 23-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 23 settembre 2008 - 4018 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici





logoEV
logoEV