Bandi Regionali: incontro di approfondimento della CNA

cna Senigallia 20/09/2008 - La CNA della zona di Senigallia ha riunito i propri direttivi e invitato i propri clienti ad un incontro di approfondimento dedicato ai prossimi Bandi in scadenza della Regione Marche. L’assemblea, tenutasi giovedì 18 settembre, ha visto la partecipazione di numerosi imprenditori.

Gli interventi e le agevolazioni previste a favore delle imprese sono stati illustrati dalla Dott.ssa Paola FAVA, consulente finanziaria di FIDIMPRESA MARCHE, la Cooperativa Regionale di Garanzia del sistema CNA. Consistenti sono i contributi previsti alle imprese Artigiane e PMI residenti nella Regione Marche.


Ecco, in stretta sintesi, la descrizione delle agevolazioni:

-la “Legge regionale n. 20/2003: Testo Unico delle norme in materia industriale, artigiana e dei servizi alla produzione” che prevede contributi per chi ristruttura il capannone, per l’artigianato artistico e a sostegno di progetti nell’ambito della riduzione dell’impatto ambientale, della promozione commerciale, delle reti di impresa e della ricerca. Scadenza 26 settembre 2008

-Por Marche 2007 – 2013 “Sostegno agli investimenti tecnologici nelle PMI”, che prevede contributi per chi investe in macchinari elettronici gestiti da computer, in grado di innovare il ciclo produttivo. Scadenza 26 settembre 2008

-Interventi in c/interessi alle Piccole e Medie Imprese Commerciali Scadenza 30 settembre 2008

-Por Marche 2007 – 2013 “Sostegno agli investimenti finalizzati al risparmio energetico e alla produzione di energia da fonti rinnovabili da utilizzare in contesti produttivi” Scadenza 10 ottobre 2008

-Por Marche 2007 – 2013 “Sostegno agli investimenti eco-innovativi nelle PMI”, finalizzato alla riduzione delle emissioni in atmosfera di sostanze inquinanti e alla eliminazione di sostanze pericolose. Scadenza 20 ottobre 2008

-Bando per la “promozione di interventi a favore dei sistemi produttivi locali, distretti industriali, distretti produttivi, filiere produttive, delle reti di impresa e dei processi di aggregazione fra imprese”. Questo bando interviene per sviluppare l’attività di ricerca e sviluppo, la diffusione delle tecnologie ICT, miglioramento ambientale delle aree produttive, interventi mirati al risparmio energetico e all’utilizzo delle fonti rinnovabili, lo sviluppo dei sistemi logistici, il radicamento dei mercati esteri. Scadenza 8 novembre 2008.



La CNA invita le imprese a presentarsi presso i propri uffici per eventuali chiarimenti e precisazioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 20 settembre 2008 - 1504 letture

In questo articolo si parla di lavoro, economia, cna, cna senigallia





logoEV