Due incendi lungo la nazionale, origine colposa

incendio Senigallia 02/09/2008 - Due incendi si sono originati ieri intorno alle 13.30 lungo la statale Adriatica, all\'altezza del Ciarnin.

A prendere fuoco sono stati due mucchi di sterpaglie ma i roghi, alimentati dalle consistenti raffiche di vento, in pochi minuti si sono estesi per qualche centinaio di metri. I due principi di incendi, poi trasformatisi in roghi veri e propri, si sono originati in due punti, tra la statale e la ferrovia andando a lambire la stessa linea ferroviaria.


Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco di Ancona. I pompieri hanno impiegato oltre due ore e mezza per riportare la situazione alla normalità. Durante le operazioni sul posto è intervenuta anche la Polizia Municipale che ha regolato il traffico lungo la statale, facendo procedere le auto a senso unico alternato.


Non ha invece subito stop o intoppi il traffico lungo la linea ferroviaria che ha proceduto sempre regolarmente. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, gli incendi si sarebbero originati con ogni probabilità a causa di un mozzicone di sigaretta lanciato dal finestrino di un\'auto o di un treno in transito.








Questo è un articolo pubblicato il 02-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 02 settembre 2008 - 1761 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, giulia mancinelli