x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
articolo

Dopo la vincita, è caccia al neo milionario

3' di lettura
8820

tabaccheria via verdi

È caccia aperta al neo milionario che giovedì sera ha centrato il colpaccio alla tabaccheria Marino di via Verdi.

All\'indomani della vincita la città si chiede chi sia il fortunato che giovedì sera, alla tabaccheria Marino di via Verdi, ha vinto un milione di euro grattando il biglietto del Megamiliardario. Con un grattino da 10 euro il giocatore si è ritrovato in pochi istanti ad essere milionario. Purtroppo però l\'identità del fortunato resta avvolta nel mistero. L\'uomo, infatti, non era un cliente della tabaccheria né tanto meno un volto noto ai due titolari. E ieri mattina la tabaccheria è stata presa d\'assalto da tanti curiosi.



Ma è vero?”, “Chi l\'avrebbe mai detto”. Sono soltanto alcuni dei commenti che per tutta la giornata di ieri si sono rincorsi tra i clienti della tabaccheria. Ma c\'è anche chi adesso di mangia i gomiti. “E pensare che io compro sempre in questa tabaccheria quei grattini, vuol dire che potevo essere io la fortunata, che rabbia”, lamenta una signora che spesso acquista i biglietti del Mega Milionario. Una vincita, quella dell\'altra sera, che batte ogni record. Il fortunato è entrato intorno alle 19,30 all\'interno della tabaccheria chiedendo proprio due biglietti. Dopo essersi appartato per grattare il ticket è tornato verso il bancone con una faccia scioccata e chiedendo se aveva proprio vinto un miliardo. “E sì che ha vinto! Ho risposto -racconta Giacomo Marino, uno dei due titolari della tabaccheria- non lo avevo mai visto prima e quindi non saprei dire se si tratta di un senigalliese o meno, tanto più che dopo avermi chiesto come fare per incassare la vincita se n\'è subito andato”.



Anche se comprensibilmente frastornato, il neo miliardario non si è fatto più vivo, neanche per ringraziare, magari con una telefonata, la tabaccheria. “Non lo abbiamo più sentito -aggiunge Stefano Marino, l\'altro titolare- certo è che da giovedì sera qualche pensiero in testa ce l\'avrà!”. Il fortunato vincitore per la verità è stato doppiamente baciato dalla dea bendata. L\'uomo, sulla cinquantina, infatti aveva acquistato due gratta e vinci che si sono rivelati ambedue vincenti. Oltre a quello milionario ha vinto anche con il secondo grattino altri 20 euro che ha voluto subito riscuotere. In tanti adesso si augurano che a vincere sia stata una persona che ha veramente bisogno di soldi. Al momento però non è dato saperlo. Ci sono infatti anche grosse probabilità che l\'uomo sia un turista. La zona del Vivere Verde infatti in questo periodo dell\'anno è frequentata da molti vacanzieri che affittano gli appartamenti della zona per la stagione. Se così fosse si replicherebbe quanto già accaduto anni fa quando un turista di Bergamo che nel 2003 aveva vinto 2 milioni e 775 mila euro con un 5+1 al Superenalotto.





tabaccheria via verdi

Questo è un articolo pubblicato il 30-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 30 agosto 2008 - 8820 letture