Incidente mortale nella notte tra venerdì e sabato in via Mattei

118 1' di lettura Senigallia 24/08/2008 - Scontro mortale nella notte tra venerdì e sabato sulle strade senigalliesi.


Incidente mortale mortale lungo via Mattei nella notte tra venerdì e sabato. Nello scontro è deceduto Benedetto Petrolati, 53 anni, nato ad Arcevia ma residente da anni a Jesi. Scena della tragedia una delle strade che negli ultimi anni ha seminato più vittime. Poco dopo la mezzanotte di venerdì infatti la Volvo guidata dallo jesino si è scontrata con una Toyota Yaris lungo via Mattei, proprio all\'altezza dell\'incrocio con strada della Marina, nella zona nord della città. Ancora al vaglio della polizia stradale intervenuta sul posto per i rilievi, insieme ai Vigili del Fuoco e all\'ambulanza del 118, la dinamica esatta dell\'incidente per capire chi delle due vetture non ha rispettato il segnale di stop situato lungo via Mattei.


Alla guida della Yaris c\'era invece A.T., un ragazzo 26enne di Senigallia con a bordo anche una ragazza di 24 anni. Entrambi sono rimasti solo lievemente feriti. Ad avere la peggio invece è stato Petrolati. L\'uomo, trasportato immediatamente all\'ospedale di Senigallia, è morto nelle prime ore di ieri mattina a seguito delle gravi ferite ed emorragie provocate dall\'incidente. Petrolati era conosciuto a Jesi anche per la sua attività politica. Alle elezioni comunali del 2007 infatti si era candidato nella lista dello Sdi a sostegno della candidatura di Augusto Melappioni.






Questo è un articolo pubblicato il 24-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 25 agosto 2008 - 9225 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, 118





logoEV
logoEV