Patrizia Casagrande risponde alle critiche dei lettori

patrizia casagrande 1' di lettura Senigallia 24/07/2008 - Con un commento, che riportiamo, la Presidente della Provincia di Ancona Patrizia Casagrande risponde alle critiche di quei lettori che avevano contestato la sua partecipazione ai funerali di Francesca Lorenzetti.

\"Reputo ingeneroso e miope qualunque commento sulla mia partecipazione al funerale di Francesca - ha scritto Patrizia Casagrande - la mia era una partecipazione del tutto privata.

Non indossavo la fascia di presidente come tutti avranno notato. Ho partecipato con la mia famiglia al funerale di una cara conoscente: con mio marito, mio figlio, mio cognato, mia nipote, le figlie di mio marito e tutti i loro bimbi. In tutto 6 nipoti.

Ma proprio a nessuno è passato per la testa che fosse qualcosa di diverso una partecipazione così nutrita di due famiglie che si stringono ad una altra famiglia così provata?
Diverso voleva essere e sarebbe stato senza le cattiverie che arrivano gratuite e, se posso dire, alquanto inopportune.
O debbo spiegare anche in casi come questi se sono lì a che titolo o con quale parentela? E se l\'avessi fatto, quanto sarebbe stato strumentalizzato?
Per non dire dell\'intervista di Silvi caduta in un pomeriggio mesto e fatta al telefono e rilasciata solo per consentire il diritto al giornalista di chiedere.

Vi prego, per noi tutti e per i figli di Francesca ma anche per Marco, il fratello, nostro genero, un po\' più di umiltà e anche un pò di buon senso. Se non vi piacciono i politici, pazienza, ma non usateci per scrivere ogni volta che volete, magari ferendo persone che hanno già sofferto abbastanza, e non parlo di me
\".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 24 luglio 2008 - 8144 letture

In questo articolo si parla di attualità, patrizia casagrande esposto, francesca lorenzetti





logoEV
logoEV