Mezza Canaja: arriva il Plage Sauvage 2008

mezza canaja 3' di lettura Senigallia 20/07/2008 - Parte la terza edizione della Plage Sauvage! Cinque giorni di campeggio attrezzato (bagni, docce, spazio tenda, cucina, internet point wireless, palestra) all\'interno del giardino del CSOA Mezza Canaja, di fronte al mare con spiaggia libera/liberata.

PLAGE SAUVAGE \'008 Il precariato si prende la vacanza! Dal 12 al 17 Agosto - CAMPEGGIO al CSOA Mezza Canaja - Senigallia.

Cinque giorni di eventi, incontri, socialità, feste, cultura, teatro, mostre fotografiche, dibatitti, musica ed azioni di riappropriazione dei beni comuni. Cinque giorni per tessere reti, esperienze e lotte. Cinque giorni per affermare forme di vita autonome dentro e contro la Metropoli Diffusa Marche.

- Martedì 12 Agosto: C\'EST LA PLAGE ! > h. 22:30 - Rebel Music with: DJ Shuma + DJ Taran10 + DJ Bufa (Kombat Rock-Rock\'n\'Roll-Ska)

- Mercoledì 13 Agosto: NAPOLI: LA SELVA DI CHIAIANO. > h. 18:30 \"Il rifiuto del rifiuto\" . Aperitivo+Mostra fotografica a cura della Rete Campana Salute ed Ambiente e del Lab. Occ. Insurgencia (Napoli Nord). > h. 22:00 Proiezione: \"Biutiful Cauntri\". Regia di E. Calabria, A. D\'Ambrosio, G. Ruggiero - Documentario - 2007 Info sul film: http://www.movieplayer.it/film/15759/biutiful-cauntri/
Una giornata dedicata alla lotta esplosa in Campania contro la devastazione ambientale e politica che vede contrapposte da una parte le forme autorganizzate della popolazione campana e dall\'altro le oligarchie economiche e politiche del nostro paese. Un viaggio fatto di parole, foto, immagini video, che ci raccontano dello scontro tra Democrazia e Stato.

Giovedì 14 Agosto: TRASH NIGHT ON THE BEACH! > h. 23:00 - Spiaggia Occupata con DJ Nestor & DJ Dempir (Open: (Leta)Maio DJ + Massi&Vesco DJ) ... un\'istituzione più che una festa!!!

- Venerdì 15 Agosto: TEATRO: “ANSIE DEL NOVECENTO” > h. 22:00 - \"Qualcosa sugli ultimi quarant\'anni\". Cooperativa Culturale Jesina. In ricordo di Armando e Luigi Angeloni, Vincenzo Carboni, Francecso Cecchi, Calogero Grasceffo, Alfredo Santinelli, Mario Saveri uccisi dai nazifascisti a Jesi il 20 giugno 1944.
Uno spettacolo teatrale il cui scopo è quello di ricordare gli anni del secondo dopoguerra, gli anni del boom economico, del terrorismo, delle stragi contrapposte alle battaglie popolari per la “democrazia, la giustizia e la libertà”. Un esempio di teatro-documento che parla dell’Italia cercando di far cadere l’attenzione su alcuni dei misfatti che, calpestando i diritti del popolo, hanno cercato di svilire ed annullare le conquiste ottenute con la Resistenza. E’ il lungo percorso della strategia della tensione raccontato tra teatro, poesia e storia.

Testo e regia di Gianfranco Frelli. Con: Simone Marani, Luigi Bini, Emanuele Cerioni, Margherita Anibaldi, Silvia Sbarbati, Silvia Sassaroli, Luce Merli, Manola Carbini, Milena Gregori, Gioia Tangherlini, Maria Costanza Boldrini, Federica Rossetti, Giorgia Mazzarini, Chiara Pirani, Daniel Falappa, Jacopo Mancini.

- Sabato 16 Agosto: DANCEHALL NIGHT: Sir. David Rodigan (UK) > h. 23:00 – Direttamente da Londra il dj reggae/dancehall n° 1 al mondo, al 30° anno di carriera! Feat: Always Loving Jah (MC) + Majorani Sound (NA)

- Domenica 17 Agosto: ... v\' de\' vujaltr\' co\' vulè fà!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 21 luglio 2008 - 4319 letture

In questo articolo si parla di attualità, mezza canaja





logoEV
logoEV