contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Ostra Vetere: successo di pubblico per il festival di Battisti

3' di lettura
1518
dal Comune di Ostra Vetere
www.comune.ostravetere.an.it

La cantante Lighea, il giornalista sportivo Rai Amedeo Goria, la moglie di Ivan Graziani Anna Bischi, il cantante e compositore Roby Matano ed il presentatore Rai Paolo Notari hanno fatto da cornice alla quinta edizione del “Festival Lucio Battisti” ed alla Rassegna musicale nazionale “Premio Poggio Bustone”, che si sono svolti sabato e domenica scorsi ad Ostra Vetere nella centralissima Piazza della Libertà, nel cuore del centro storico.

Due serate indimenticabili, un pubblico attento che riempiva la piazza e tanta bella musica. Quella del celebre cantautore italiano, che ha visto protagonista, nella prima serata, la band “I Due Mondi” e Roby Matano (che per primo scoprì le capacità canore di Lucio Battisti, producendo le sue canzoni) che per due ore hanno percorso la storia della musica attraverso i brani di Battisti, le sue immagini, le sue interviste inedite ed i suoi video. Nella seconda serata, invece, è stata la volta del concorso canoro nazionale (Ostra Vetere è sede di una delle quattro semifinali) e, quindi, di musica eseguita da dieci interpreti emergenti o giovani promesse della canzone, che si sono esibiti, eseguendo un brano scritto da loro ed una cover di Battisti: Baselli Chiara (Rieti) La magia dell\'amore - (cover: Emozioni); Cambele (Caserta) Musiche - (cover: Il Paradiso non è qui); Carlomagno Emidio (Potenza) Per Mary - (cover: Vendo casa); Carattoni Piermatteo (Repubblica di San Marino) H6+ - (cover: La collina dei ciliegi); Ciccone Erminio (Napoli) Desirée - (cover: Il Tempo di morire); Con il nastro rosa (Roma) Musa e Amante - (cover: Insieme a te sto bene); In Assenza (Perugia) Mediterraneo - (cover: Una giornata uggiosa); Le Driadi (Lucca) L\'Attimo - (cover: E penso a te); Pedro Ximenex (Terni) Futuro - (cover: Amore mio di provincia); Romero Felipe Andreas (Torino) Mani - (cover: Si, Viaggiare).




Due serate con musica dal vivo, spettacolo, ma anche due serate per ricordare Lucio Battisti nel decennale della sua scomparsa.

“Ostra Vetere ha voluto dedicare a Battisti – ha detto il primo cittadino Massimo Bello - una indimenticabile kermesse musicale e di spettacolo all\'insegna della musica dal vivo, delle immagini, delle storie e della vita del ragazzo di Poggio Bustone, città in cui nacque e con cui Ostra Vetere è gemellata dal 2004. Non solo il ricordo di Lucio Battisti, però, ma anche un Concorso canoro nazionale, una Rassegna musicale denominata \"Premio Poggio Bustone\", che ha accompagnato la \"due giorni\" che si è svolta qui ad Ostra Vetere, che per prima ha dedicato una piazza a Battisti.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 11 luglio 2008 - 1518 letture