contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
pubbliredazionale

Il ricordo di Carlo Barbato alla mostra mercato dell\'artigianato artistico

2' di lettura
6550

da Marche Expo


mostra mercato dell\'artigianato artistico
Uno spazio particolare in memoria di Carlo Barbato è presente all\'interno della 9° edizione della Mostra Mercato dell\'Artigianato Artistico, inaugurata mercoledì 9 luglio presso la Rocca Roveresca di Senigallia. Carlo Barbato, artista artigiano nato a Napoli il 13 aprile del 1947, era terzo di quattro figli. Spirito libero, solitario, amante dell\'avventura, dell\'incerto e soprattutto dei lunghi silenzi. Fin da piccolo cercò di imparare tutto quello che gli serviva per vivere autonomamente la sua vita. La sua vena artistica iniziò 45 anni fa rivestendo penne con fili di seta colorati; successivamente passò al cuoio creando modelli di borse, portafogli, cinture, ecc, tutti oggetti di ottima fattura, che vendeva nelle strade di tutta Italia. Nonostante ciò non era ancora soddisfatto e un giorno scoprì il rame: lo plasmava, lo accarezzava, lo modellava, fino a creare con la sua fantasia una varietà di opere come sculture, bigiotteria artistica, lampadari, applique, fiori e croci.


Infine si dedicò a quello che più lo attraeva: dalla lastra di rame, con l\'aiuto delle dita callose, ricavava degli schizzi che rifiniva con scalpello e martello realizzando figure umane, paesaggi, animali, in particolar modo le aquile, che erano il suo soggetto preferito. Queste opere sono tutt\'ora esposte in molte abitazioni private, in chiese e in uffici comunali. Considerato il \"Re\" delle fiere, intorno alla sua persona si creavano capannelli di persone incuriosite dal suo lavoro ma anche dal fascino che emanava; il ricordo più profondo che si ha di lui riguarda il suo rapporto con i bambini: chiedeva loro il nome e poi regalava l\'iniziale del nome fatta con il filo di rame; traeva piacere dal sorriso dei bambini e dagli sguardi ammirati dei genitori.


Carlo Barbato è morto il 3 maggio 2008, dicendo però che in quel momento lui non moriva ma andava a trovare le persone care. L\'artista viene ricordato all\'interno della manifestazione attraverso un percorso fatto di foto, poesie, quadri e manufatti. Si ricorda che la 9° Mostra Mercato Regionale dell\'Artigianato Artistico sarà visitabile fino al 13 luglio, tutti i giorni dalle ore 18 alle 24.





mostra mercato dell\'artigianato artistico

Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 11-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 11 luglio 2008 - 6550 letture