x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CULTURA
comunicato stampa

Serra De\' Conti: rassegna antologica dedicata all\'artista Cesare Monnati

2' di lettura
2358

dal Comune di Serra de' Conti
www.comune.serradeconti.an.it


Promossa dal Comune di Serra De\' Conti una rassegna stampa in onore dell\'artista contemporaneo Cesare Monnati.

Il Comune di Serra de’ Conti promuove, per il periodo 5 luglio/31 agosto 2008, una grande rassegna antologica dedicata al pittore serrano Cesare Monnati, che tuttora vive e opera nella cittadina dell’entroterra senigalliese.


Promossa nel quadro della programmazione estiva, e volta a valorizzare la figura di un artista che, da autodidatta, è riuscito ad imporsi all’attenzione del pubblico e della critica a livello nazionale, la rassegna sarà allestita nei suggestivi ambienti della chiesa di San Michele, antico tempio romanico-gotico situato nel cuore del centro storico serrano.


La cerimonia inaugurale della rassegna, che si avvale del sostegno di sponsor autorevoli quali la Banca di Credito Cooperativo di Ostra Vetere e la Sadori Gas, è prevista per le ore 18 del 5 luglio. La mostra resterà poi aperta tutti i giorni (tranne il lunedì) fra le ore 17 e le ore 20; nei giorni festivi sarà inoltre visitabile anche al mattino, fra le 10,30 e le 12,30. L’antologica dedicata a Cesare Monnati ospita 39 opere realizzate tra il 1963 e il 2005 con una molteplicità di tecniche (olio, tempere, acquerelli, spatola) e su svariati supporti (dalla tavola, al cartoncino, alla juta), che consentono un excursus esauriente sul percorso compiuto dall’artista, sulla evoluzione di temi, soggetti e modalità espressive, in una costante ricerca che continua tuttora, e che colloca Monnati fra le figure più interessanti dell’arte contemporanea.


La mostra, che segue altre significative rassegne di Cesare Monnati (fra queste, la grande mostra di Pesaro definita dall’evocativo titolo “Un tempo a me caro” e tenutasi nel 2005, e quella di Sant’Arcangelo di Romagna intitolata “Nostalgia di un tempo”) è sintetizzata da un interessante catalogo arricchito da un ampio corredo fotografico, e dalla nota critica di Costanza Lucchino.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 04 luglio 2008 - 2358 letture