CNA: bene l\'apertura del nuovo ingresso al porto

cna 1' di lettura Senigallia 28/06/2008 - Gli utenti e tutti gli operatori possono certo essere soddisfatti. Con l\'apertura e il collaudo dell\'ingresso, il nuovo Porto di Senigallia ormai è una realtà.

Occorre ora stringere i tempi per ultimare i lavori e rendere fruibile al più presto tutta l\'area dell\'avamporto. Compresi gli spazi a terra. \"Per chi lavora al Porto - afferma Marzio Sorrentino, segretario della CNA di Senigallia - artigiani e pescatori fra tutti, i disagi e le difficoltà affrontati in questi anni sono stati davvero tanti. Nella definizione del piano particolareggiato, che organizzerà e definirà, di fatto, le attività che vi verranno svolte, bisognerà tener conto anche delle loro esigenze, rendendo il Porto nel suo complesso efficiente e funzionale. Speriamo che ora possa iniziare una fase nuova\".


La CNA prende atto degli stanziamenti destinati dal Comune nel piano triennale degli investimenti per l\'escavo, anche se non si hanno ancora notizie sull\'avvio dei lavori per liberare il porto dall\'insabbiamento che lo rende, praticamente, inagibile. Altro problema sospeso resta la viabilità portuale, con la minacciata chiusura del passaggio a livello da parte delle ferrovie.


Di questo ed altro ancora, parleranno i vertici della CNA di Senigallia nell\'incontro con l\'Assessore Maurizio Mangialardi che si terrà Mercoledì 2 luglio, alle ore 21,00.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-06-2008 alle 01:01 sul giornale del 28 giugno 2008 - 1311 letture

In questo articolo si parla di porto, attualità, lavoro, cna, cna senigallia