Una foto di Giacomelli per l\'asta di Libera

2' di lettura Senigallia 13/06/2008 -

Anche il Comune di Senigallia parteciperà all\'asta di Libera offrendo una foto originale di Mario Giacomelli che ritrae un matrimonio di 50 anni fa.
L\'annucio è stato fatto in diretta su Radio Due nel consueto collegamento da Piazza Roma.



A Piazza Roma la legalità incontra la cultura.
Affianco agli uomini della Guardia di Finanza nel salottino del Caterraduno infatti anche una foto di Mario Giacomelli e la direttrice di quello che Cirri ha definito \"Il nostro settimanale di riferimento\", Topolino.


La Guardia di Finanza ha portato in dono per l\'asta di domani pomeriggio di Libera un carico di angurie sequestrate nel porto di Ancona perché utilizzate come copertura per l\'ingresso di clandestini.
Ad offrire, sempre per l\'asta della legalità, la foto di un matrimonio di oltre 50 anni fa, scattata da Mario Giacomelli, il sindaco di Senigallia Luana Angeloni.
Valentina De Poli, direttrice di Topolino, ha offerto per l\'asta di Libera due disegni autogafi (che vedete nelle foto) di altrettanti autori Disneyani a cui, probabilmente se ne aggiungerà un terzo realizzato dal fumettista senigalliese Davide Baldoni.
Ma la gara di solidarietà a Libera non si ferma qui ed infatti il Sindaco di Morro D\'Alba ha messo a disposizione 100 bottiglie di Lacrima.

Hanno preso parte alla trasmissione anche due protagonisti di Caterpillar, la donna che ha compiuto il giro d\'Italia a metano, le cui avventure sono state seguite per tutto l\'anno da Cirri e Solibello e l\'ex inviata speciale Marina Senesi, accolta dal pubblico con ripetute ovazioni.


Non poteva mancare, per concludere la puntata, la consueta protesta di Marco Ardemagni, questa volta diretta contro il maltempo. \"Siamo a Senigallia, è metà giugno, abbiamo diritto di stare in costume\" e si è spogliato invitando il pubblico a fare lo stesso, senza però ottenere proseliti.











Questo è un articolo pubblicato il 13-06-2008 alle 01:01 sul giornale del 13 giugno 2008 - 5170 letture

In questo articolo si parla di luana angeloni, michele pinto, caterraduno, mario giacomelli, spettacoli, marco ardemagni, marina senesi, valentina de poli