statistiche accessi

Corinaldo: una notte di musica e poesia nel santuario di Madonna del Piano

concerto acli 1' di lettura 23/04/2008 - A Corinaldo, presso il Santuario di Madonna del Piano, in occasione della giornata del Tesseramento ACLI, sabato 19 aprile, il circolo di Madonna del Piano in collaborazione con la Parrocchia di San Pietro Apostolo ha presentato un concerto di “Musiche dedicate alla Vergine e a Maria Maddalena all\'epoca di Claudio Ridolfi” sapientemente eseguite dalla compagnia M&D, Musica e Drama del Maestro Alberto Allegrezza.

Sabato 19 Aprile, nel Santuario di Madonna del Piano il tempo si è fermato. Eravamo incantati: al centro dell’abside il quadro del pittore Claudio Ridolfi, raffigurante il Cristo crocifisso con ai piedi la Maddalena e tutt’intorno ciò che è sopravvissuto al tempo e poi la musica e le parole che ci hanno riportato a quelli che erano i magici tempi del Barocco. La voce e la dolcezza del maestro Alberto Allegrezza, fondatore della compagnia M&D, Musica e Drama, bene si sposava con le note che scaturivano dai due magnifici strumenti antichi: il clavicembalo del maestro Michele Vannelli e la viola da gamba di Enrica Sabatini.


Il concerto è iniziato con il canto “AVE STELLA MATUTINA” proseguendo poi con un “SONETTO SPIRITUALE” sulla Maddalena e un brano ispirato al Cantico dei Cantici “O QUAM TU PULCHRA”. Tutto è stato impreziosito da i tre cantori Giorgia, Romina e Romualdo, che hanno recitato Inni alla Vergine Maria ed il brano “Forte come la morte è l’amore”, tratto dal Cantico dei Cantici.


Un ringraziamento particolare al Comune di Corinaldo, alla Banca di Credito Cooperativo di Corinaldo e alla Banca delle Marche che hanno permesso la realizzazione di questo evento. La speranza è che presto tutto questo si possa ripetere.


dal Circolo ACLI di Madonna del Piano






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 23 aprile 2008 - 1517 letture

In questo articolo si parla di attualità, concerto acli, concerto acli2





logoEV