statistiche accessi

Corinaldo: pubblico numeroso all\'incontro con il pilota Alex Zanardi

zanardi corinaldo 2' di lettura 23/04/2008 - L’incontro organizzato presso il Teatro Comunale “Carlo Goldoni” dal Comune di Corinaldo, dal Panathlon Club di Senigallia e dalla Banca di Credito Cooperativo di Corinaldo è stato molto piacevole e seguito con attenzione dal pubblico presente in sala.

La serata è stata coordinata con professionalità da Carlo Costa, storico speaker del circuito automobilistico di Imola. A portare il saluto della cittadina corinaldese è stato il sindaco Livio Scattolini, seguito dall’assessore allo sport Fernando De Iasi e da Paolo Pizzi presidente del Panathlon. Il conduttore, prima di passare la parola a Zanardi, ha letto un passo del libro della giornalista sportiva di Repubblica, la senigalliese Emanuela Audisio che, nel suo libro, ha tracciato uno spaccato su tutti i grandi sportivi e lo ha fatto anche su Alessandro Zanardi, intitolando il suo capitolo il “Pilota dimezzato”.



Zanardi commentando il passo del libro dell’Audisio ha affermato: “Bellissimo, molto bello! L’emozione è limitata e amplificata dall’applauso della vostra accoglienza. Scrivere il libro insieme al dr. Costa è stata proprio una sfida, perché mettere insieme il mio modo di parlare al suo non è stato semplice, però una volta entrato nel meccanismo di quello che lui realmente intendeva, credo essermi divertito a prenderlo un in giro, soprattutto a prendere in giro le sue conclusioni”.



Il dr. Claudio Costa nel suo intervento ha detto: “Le Marche per me sono diventate la regione che io amo di più. Anche perché spesso vengo invitato dagli amici di Pesaro”. Il dr. Costa commentando il libro dice che i giovani spesso dimenticano quella che è l’emozione. E’ seguita la proiezione del Dvd che narra la storia del dr. Costa e della Clinica Mobile e la consegna del trofeo del Moto club Imola alla sorella del motociclista scomparso a Senigallia il 30 luglio 1955 Mario Preta.



Il presidente del Moto Club “Matti di Corinaldo” Enea Bartolini ha consegnato a Zanardi e Costa un dono da parte dei soci del Moto Club corinaldese. Paolo Pizzi, presidente del Panathlon di Senigallia ha chiusa la magnifica serata che si è svolta a Corinaldo ringraziando il sindaco Livio Scattolini, l’Amministrazione Comunale e il presidente della Bcc di Corinaldo Felice Saccinto, per l’apporto che hanno dato per la riuscita della manifestazione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 23 aprile 2008 - 2289 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia





logoEV
logoEV