statistiche accessi

Ginnastica: ottimi risultati delle ragazze della Polisportiva ai campionati regionali

polisportiva senigallia 1' di lettura Senigallia 22/04/2008 - Domenica 20 aprile è stata una giornata piena di ottimi risultati per le ginnaste della Polisportiva Senigallia, sezione ginnastica ritmica.

Si sono svolti a Montemarciano i campionati regionali di ginnastica ritmica agonistica dove la Polisportiva Senigallia ha presentato tre ginnaste: Manente Maddalena, 3° categoria esordienti, che si è aggiudicata il primo posto nella classifica del corpo libero e il secondo posto al cerchio; Massi Maria Vittoria, 3° categoria allieve che ha ottenuto il primo posto nella specialità corpo libero e il terzo posto all\'attrezzo fune; Piermatioli Sofia classificatasi quarta sia al corpo libero sia alla fune.


Ma i risultati sono arrivati anche da Urbino, dove, in contemporanea, si svolgeva la gara regionale sincrogym, dove le ginnaste di 1° fascia hanno ottenuto la qualificazione ai campionati nazionali classificandosi al 4 posto su ben 24 squadre. Le protagoniste sono: Pierantoni Claudia, Fabri Beatrice, Fabri Martina, Tamburini Elena e Filipponi Camilla e Debora Pongetti La qualificazione ai campionati italiani se la sono aggiudicata anche la terza fascia,con Moroni Giulia, Durazzi Chiara, Guicciardi Francesca e Pierluca Francesca qualificandosi al 6 posto regionale.


Inoltre la Polisportiva Senigallia ha presentato una squadra anche in seconda fascia, composta da: Grassi Valeria, Grassi Francesca, Gregorini Arianna, Calcina Camilla ed Esposto Ilaria che si sono classificate al 12 posto. La società può ritenersi soddisfatta di questi ottimi risultati che ripagano in pieno il lavoro quotidianamente svolto dalle allenatrici Olivieri Beatrice, Marinelli Giulia e dalla responsabile del settore Montesi Elena.
Prossimo appuntamento domenica 27 aprile con la gara promozionale uisp a S. Benedetto del Tronto.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 22 aprile 2008 - 5362 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, polisportiva senigallia





logoEV
logoEV
logoEV