statistiche accessi

Schiavoni: ecco come il comune spreca i nostri soldi

Foto documento sui lavori del comune di Senigallia 1' di lettura Senigallia 16/04/2008 - \"Lascio la parola al lettore sulle conclusioni da trarre dopo che il sottoscritto documenta come il nostro ente pubblico utilizza le nostre tasse\".

La prima foto, scattata martedì 15 alle ore 07,20, documenta un dipendente del comune di Senigallia che innaffia alcune piante trapiantate circa due mesi fa. Mi chiedo e vi chiedo come sia possibile innaffiare le piante il giorno 15 aprile quando, in tutti i giorni precedenti, ha piovuto in modo copioso (solo nella settimana dal 18 al 24 marzo sono piovuti 50 litri al metro quadrato). In campagna tutti gli agricoltori hanno difficoltà ad effettuare i lavori agricoli in quanto i terreni sono troppo bagnati. Chi avrà ordinato questo lavoro? Per evitare questi orrori consiglio a tutti coloro che hanno a che fare con questo tipo di lavoro di parlare, in assenza di un agronomo, una volta a settimana, con qualche vecchio contadino. Chissà se è per questo motivo che a dirigere l’ufficio ambiente si rifiuta la figura dell’agronomo? (decisione del dirigente Ratiglia).

La seconda foto scattata nella medesima giornata evidenzia, in via Giordano Bruno, alcune piante secche. I responsabili del settore si saranno accorti della morte di queste piante? Il fatto assurdo è che, in base alle informazioni assunte, nella medesima giornata di ieri gli operatori hanno innaffiato anche queste piante. In campagna le piante secche si cavano, in città si annaffiano! Se in questi piccoli lavori vengono commessi errori così evidenti è facile immaginare quanto sono costati e costeranno gli errori gravi.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 16 aprile 2008 - 4140 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, forza italia, floriano schiavoni, politica, senigallia, florano schiavoni