statistiche accessi

Conclusi i Campionati Italiani di Boccette

campionati italiani biliardo 2' di lettura Senigallia 16/04/2008 -

Senigallia ha ospitato per il secondo consecutivo i campionati italiani di biliardo della specialità boccette. La manifestazione è stata organizzata nello splendido scenario della Rotonda a Mare dal Comitato Provinciale di Ancona della Federazione Italiana Biliardo Sportivo, con il patrocinio del Comune di Senigallia e dell\'Assessorato allo Sport alla Provincia di Ancona.



Il Master individuale maschile, a cui hanno partecipato tra sabato 12 e domenica 13 aprile tutti i migliori campioni italiani della disciplina, ha registrato la vittoria del riminese Enrico Rosa, che ha superato in finale Andrea Boccalon di Pordenone. Sul gradino più basso del podio, battuti in semifinale, Marco Merloni di Rimini e Cristiano Protti di Forlì.

Il Master femminile ha segnato il predominio assoluto delle campionesse emiliano-romagnole, che si sono aggiudicate tutte le prime quattro posizioni: a prevalere è stata Rosalba Cristofori di Bagnocavallo (RA) su Diva Vedovi di Rimini, mentre al terzo posto figurano assieme Ballestrazzi di Reggio Emilia e Cappelli di Ravenna. Le finali di domenica alla Rotonda – svolte sotto l’occhio delle telecamere di Rai2 e Rai3, che diffonderanno poi una larga parte della sintesi su Raisat – hanno inoltre assegnato il titolo di I Categoria (vittoria di Giulio Alocchi su Filippo Perugini) e nel settore degli over 50 (successo di Sante Morelli sul milanese Mantovani).

Nell’organizzazione dell’intero evento è stato fondamentale il ruolo ricoperto dal locale Circolo ACLI “U. Ravetta” grazie all’impegno del Presidente Giorgio Carbonari, del Presidente della specialità boccette Paolo Tonelli e del coordinatore Tonino Sartini. In parallelo con i campionati italiani sono tra l’altro state allestite due competizioni collaterali, svolte per l’intera settimana dall’8 al 14 aprile presso la sede del Circolo ACLI. Si tratta del 2° Trofeo “Spiaggia di Velluto”, gara a coppie miste (nel senso che non potevano essere composte da due giocatori entrambi di I categoria) vinta dai romagnoli Donato Piepoli e Marco Marzoni; e del 2° Trofeo “Città di Senigallia” riservato a coppie di III categoria, che ha visto prevalere nella finalissima i falconaresi Franco Galeazzi e Fernando Memè sui senigalliesi Carlo Blancato e Giorgio Giorgi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 16 aprile 2008 - 2367 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, sport, senigallia, campionati italiani biliardo





logoEV
logoEV
logoEV