statistiche accessi

Pochi giorni alla visita di Alex Zanardi

alex zanardi 3' di lettura Senigallia 13/04/2008 -

Fra pochi giorni la \"Clinica Mobile nel Mondo\", in funzione in tutte le gare del motomondiale, sarà a Senigallia e verrà posizionata di fronte al Foro Annonario.



La struttura giungerà nelle nostra città alle 9,15 di lunedì 21 aprile, nel quadro dell\'iniziativa promossa dal Panathlon Club senigalliese e che vedrà come protagonisti Alex Zanardi e il dottor Claudio Costa. Considerate le dimensioni del mezzo, il Comando dei Vigili Urbani ha predisposto un servizio di scorta. A partire dalle ore 11 circa, esaurita la complessa fase della installazione e dell\'allestimento, la Clinica Mobile potrà essere visitata liberamente -sino alle ore 20- da quanti lo desiderano, grazie alla preziosa assistenza e all\'impegno del responsabile \"storico\" della struttura, Pietro Castaldi. Martedì 22 aprile la riapertura avverrà alle 9, con possibilità di visita sempre fino alle 20. In prossimità della Clinica Mobile saranno allestiti un punto-vendita del libro di Zanardi e Costa \"Alex guarda il cielo\", ed un punto di ristoro con la collaborazione della ditta Barzetti. Sempre martedì, alle 11, il Palazzetto dello Sport farà da cornice all\'incontro fra Alex Zanardi, il dott. Costa e gli studenti senigalliesi (nella occasione, un simpatico omaggio sarà offerto a tutti i presenti dalla Telecom Italia). All\'appuntamento, chiarisce il presidente del Panathlon dottor Paolo Pizzi, dovrebbero partecipare circa 600 giovani. Verrà ufficialmente presentato nella circostanza anche il Dvd preparato da Claudio Costa sulla attività della Clinica Mobile e sul valore di questa significativa esperienza.


Il Dvd sarà consegnato gratuitamente a tutti coloro che avranno acquistato il libro, che è in vendita anche presso la Libreria Sapere. L\'incontro di Zanardi e Costa con i Panathlon Club delle Marche è invece previsto per le ore 20 di martedì 22, presso l\'Hotel City. La \"due-giorni\" panathletica con Zanardi e Costa avrà, sempre martedì ma nel pomeriggio, anche una succosa appendice: Alex Zanardi sosterrà infatti sul lungomare di Senigallia, con lo speciale mezzo col quale ha partecipato anche alla maratona di New York, un allenamento in vista dei suoi prossimi impegni agonistici; gli Amici della Bici hanno accolto con entusiasmo la proposta del Panathlon di fare da battistrada al campione. Il progetto del Panathlon Club è sostenuto da una qualificata platea di sponsor, di cui fanno parte le aziende Barzetti Getullio, Banca di Credito Cooperativo di Corinaldo, Edra Costruzioni, Assicurazioni Generali, King Sport , Franco Latini Moto. Il presidente Pizzi sottolinea anche il significativo supporto assicurato dal prof. Alfonso Benvenuto Dirigente dell\'Istituto \"Panzini\" per la disponibilità di personale e strutture, e delle scuole che hanno accolto l\'invito del Panathlon grazie alla preziosa sollecitazione del Direttore Regionale Scolastico dott. Michele De Gregorio e del Dirigente Ufficio Educazione Fisica prof. Marco Bernacchia.


L\'incasso netto dell\'iniziativa verrà devoluto alla associazione \"Bimbi in gamba\", seguita dallo stesso Alex Zanardi, che offre sostegno ai bambini che hanno perduto uno o più arti. Agli appuntamenti di Senigallia si aggiungerà, lunedì 21, anche una interessante serata a Corinaldo (Teatro Goldoni, ore 21), presentata con l\'emblematico titolo \"Alez guarda il cielo di Corinaldo\". Oltre ad Alex Zanardi e Claudio Costa, parteciperanno alla serata corinaldese il sindaco Livio Scattolini ed il giornalista Rai Marino Bartoletti. L\'intera attività della \"due-giorni\" panathletica sarà coordinata, in sintonia col presidente del Panathlon dottor Pizzi, da Gloria Tomassini e Pino Ridolfi, mentre gli incontri saranno guidati dall\'avv. Carlo Costa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 14 aprile 2008 - 3043 letture

In questo articolo si parla di attualità, panathlon club, sport, alex zanardi, motori





logoEV
logoEV
logoEV