statistiche accessi

Sanità: un plauso al Pronto Soccorso

Ilario Taus| 1' di lettura Senigallia 08/04/2008 - Sento il dovere di ringraziare i medici di guardia del Pronto Soccorso dell\'Ospedale di Senigallia: la dr.ssa Sbriscia Fioretti Emanuela, il dr. Giancarlo Petrini, la dr.ssa Stefania Greganti, la dr.ssa Maria Brun del reparto di cardiologia, il dr. Arduino Samory del reparto medicina, gli infermieri e i tecnici, per l\'affabilità, la gentilezza e la disponibilità dimostrata nei miei confronti.

Sabato 5, domenica 6 e lunedì 7 ho avuto necessità di recarmi al pronto soccorso del suddetto Ospedale: sabato 5 per un trauma facciale non commotivo, abrasione temporale sinistra con prognosi di 5 giorni; domenica 6, parossismo di fa ad elevata risposta ventricolare e sospetto focolaio broncopolmonare e ieri mattina, lunedì 7, sono ritornato di nuovo al pronto soccorso per un controllo di parossismo di fibrillazione artriale e medicazione abrasione regione temporale sinistro.


Ho constatato direttamente con quanta cura e gentilezza i medici e gli infermieri ci accolgono. Vorrei fare un solo rilievo: il suddetto servizio dovrebbe essere potenziato, per permettere al personale di svolgere il proprio lavoro con più calma.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 08 aprile 2008 - 3176 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ilario taus





logoEV
logoEV