statistiche accessi

Podcast e streaming nel futuro del Consiglio Comunale

consiglio comunale jesi 2' di lettura Senigallia 08/04/2008 -

Il Presidente del Consiglio Comunale Silvano Paradisi, a seguito di una lettera inviata da Marco Scaloni che proponeva di trasmettere le Sedute del Consiglio Comunale in Rete, rendendole così più vicine alla cittadinanza, sia nell\' immediatezza in streaming che in una usufruibilità a posteriori in podcast, ha invitato Scaloni ed altri blogger ad un incontro, che si è tenuto lunedì pomeriggio a cui hanno partecipato anche gli esperti comunali del settore telematico.



Gli obiettivi da raggiungere, esposti da Scaloni, sono i seguenti:


- Accrescere la partecipazione dei cittadini e la trasparenza della politica locale

- Elevare il \"semplice \" cittadino al grado di conoscenza e consapevolezza che già possiede chi è chiamato a rappresentarlo

- Mettere tutti in grado di conoscere dettagliatamente e tempestivamente gli argomenti all\' Ordine del Giorno

- Stimolare ed accrescere il grado di responsabilizzazione del rappresentante politico, avvicinandolo al cittadino.


Il tutto da realizzare attraverso le moderne tecnologie telematiche, possibili, semplici ed economiche.

Le proposte formulate sono state quelle di:


* Predisporre la pubblicazione sul sito web comunale della documentazione in discussione all\' Ordine del Giorno

* Trasmissione in diretta audio-video su internet (streaming) di tutte le sedute del Consiglio Comunale

* Rendere disponibili su Internet le registrazioni (podcast) delle sedute, in formato audio ed audio-video; tali registrazioni dovranno essere liberamente scaricabili per un tempo indefinito.


Non scendo in quei dati tecnici, che gli intervenuti hanno però giudicato, se non facili, non impossibili da superare, ma intendo invece evidenziare un interessamento positivo all\' iniziativa proposta, ed in modo unanime da parte di tutti i presenti.

Il Presidente, si è detto disponibile a presentare ed illustrare la cosa ai Capi Gruppo, soprattutto per una sua perplessità riguardante la pubblicazione dei documenti relativi all\'Ordine del Giorno, nello stesso momento in cui vengono consegnati ai consiglieri, perché soggetti spesso a modifiche, ma sicuramente più possibilista nella loro pubblicazione dopo l\'approvazione. Si è anche impegnato, passate le elezioni, ad organizzare un incontro con i Capi Gruppo, facendocene poi conoscere i risultati da loro espressi.


Insomma da quello che è emerso dall\'incontro, è che si sia sfondata una porta aperta, in quanto il Comune di Senigallia è già orientato (ed il sito comunale ne è testimone) verso tutte quelle modernità tecnologiche che avvicinano le istituzioni, nel senso più ampio della parola, al cittadino e quindi sempre ben lieto di ricevere suggerimenti e proposte da parte di chi è più vicino al mondo di Internet, quali, per l\'appunto i blogger locali.






Questo è un articolo pubblicato il 08-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 08 aprile 2008 - 4645 letture

In questo articolo si parla di attualità, consiglio comunale, internet, politica, blog, senigallia, franco giannini, consiglio comunale jesi