statistiche accessi

Al Gabbiano il cinema d\'essai è con Rosso Malpelo

rosso malpelo 1' di lettura Senigallia 08/04/2008 -

Continua al cinema Gabbiano la rassegna dei mercoledì d\'essai. Domani, con spettacolo unico alle 21.30, l\'appuntamento è con Rosso Melpelo.



In un tempo indefinito della storia, in un luogo imprecisato del pianeta terra, vive un ragazzo rosso di faccia e di capelli che tutti chiamano Rosso Malpelo. Rosso Malpelo è così povero tanto che è costretto a lavorare in miniera. Poi un giorno suo padre muore (schiacciato sotto una frana nella galleria) e Malpelo rimane solo. Sua madre si risposa e va a vivere in un altro paese. La sorella se ne va col suo fidanzato e la casa viene chiusa.


In miniera lavorano tanti altri bambini, ma ce n\'è uno a cui Malpelo vuole un pò di bene: Ranocchio. Ma Ranocchio, che alla miniera non è abituato, ben presto si ammala. Malpelo, che in cuor suo non è proprio cattivo, se lo carica sulle spalle e lo riporta in paese dalla madre. Adesso è completamente solo, e quando il padrone della miniera (un ingegnere stolto e insensibile attaccato ai soldi e al profitto) lo manda a lavorare in una galleria lontana e pericolosa, lui ci va, tanto, pensa: \"io sono Malpelo e se muoio nessuno mi cerca\".



NAZIONE: Italia
ANNO: 2007
GENERE: drammatico
DURATA: 90\'
REGIA: Pasquale Scimaca
CON: Antonio Ciurca, Omar Noto, Marcello Mazzarella, Vincenzo Albanese, Raffaella Esposito, Alessandra Leanza
DISTRIBUZIONE: BIM
DATA DI USCITA: 19/11/2007






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 08 aprile 2008 - 1421 letture

In questo articolo si parla di cinema, senigallia, spettacoli