statistiche accessi

Basket: brutta Goldengas, ma la vittoria arriva lo stesso e con essa i play-off

Pallacanestro Senigallia 3' di lettura Senigallia 07/04/2008 -

Contro un giovanissimo e rimaneggiato Oderzo, i biancorossi vincono uscendo alla distanza dopo i 20\' più brutti dell\'intero torneo.

Simoncioni deve ricorrere ad Esposito, non al meglio, ma sono Romagnoli e Bigi a fare la differenza.



Una brutta Goldengas batte Oderzo 77-64 e conquista matematicamente i play-off.


Questa è la notizia migliore di una giornata per il resto negativa per lunghi tratti.

Nei primi 20\' infatti la squadra di Simoncioni offre il peggio di se contro un Oderzo decisamente mediocre, ma lo si sapeva, ed infarcito di giovanissimi.

Senza Esposito, non al meglio per problemi fisici accusati in settimana, i biancorossi sono sotto fino al 25\', anche di 10 punti, contro i veneti a loro volta privi di Fioretti e Conti.


Poi Romagnoli e Bigi si ergono a protagonisti. I due esterni ricuciono il gap dal 24-34 del 25\' al 36-37 del 27\', poi Esposito sorpassa (40-39 al 28\') e ancora Bigi confeziona a suon di triple l\'allungo di fine terzo periodo (49-41).


Negli ultimi 10\' Oderzo perde per cinque falli Menegon e Bravin, ma rimane a contatto con orgoglio: tutto inutile però contro la precisione al tiro di Bigi, che ricaccia indietro con un\'altra bomba (alla fine saranno ben sei) Oderzo, ancora a -4 al 36\' (55-51).

Ancora Bigi firma la tripla che toglie ogni residua speranza agli opitergini (69-58 al 38\').


Finisce 77-64, grazie soprattutto ai 34 punti di Bigi.

Ora i play-off, obiettivo stagionale, sono cosa fatta, anche se il piazzamento finale sarà presumibilmente non migliore del 5° posto, che significa giocare già il primo turno degli stessi con lo svantaggio del fattore campo.

Ma prima di questi calcoli, ci sono da giocare ancora due partite di regular season, dalle quali si spera di recuperare, anche psicologicamente, qualche giocatore importante ma dal rendimento troppo spesso da qualche tempo insufficiente.


Tabellino


GOLDENGAS SENIGALLIA 77:

Gnaccarini 12, Romagnoli 17, Bigi 34, Martinelli 2, Pierantoni 2;

Candelaresi, Calcatelli ne, Maggiotto 2, Catalani 4, Esposito 4.


All. Simoncioni


PMP ODERZO 64:

Bravin 6, Baratella 6, Menegon 7, Dal Molin 22, Bonoli 5;

Cescon 2, Tagliamento 6, Stringher, Lorenzon 2, Carraro 8.


All. Lodde


Arbitri: Curri di Taranto e Petraroli di Lecce.


Parziali: 12-16 19-23 49-41 77-64.


Note: spettatori 350 circa.


Classifica dopo 24 giornate su 26

Trento 34

JesoloSanDonà, Marostica 30

Mestre 28

Ancona, Senigallia 26

Atri, Chieti 24

Monfalcone 22

Gorizia, Civitanova 20

Oderzo, Trieste 18

Bassano del Grappa 14






Questo è un articolo pubblicato il 07-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 07 aprile 2008 - 1904 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pallacanestro senigallia, andrea pongetti





logoEV
logoEV
logoEV