statistiche accessi

Ancora uova per il Rotaract club

rotaract 1' di lettura Senigallia 03/04/2008 - Anche quest’anno si è conclusa la consueta vendita delle uova pasquali organizzata dal Rotaract Club di Senigallia che ha visto presenti tutti i soci del Club uniti nello spirito di service.

La raccolta dei fondi è stata destinata interamente al Progetto Sollievo che, in collaborazione con il Rotary Club di Senigallia, il Comune di Senigallia e l’Associazione Teatrale il Melograno, ha lo scopo di aiutare persone con problemi di salute mentale, con disagio psico-sociale e le loro famiglie in un percorso di integrazione e socializzazione.


Un ringraziamento è rivolto a tutta la cittadinanza che anche quest’anno si è dimostrato sensibile alle problematiche locali e ha dato fiducia al nostro Club e ci ha permesso di contribuire alla realizzazione del Progetto, ringraziamo tutti i soci per la partecipazione alla vendita e infine ma non meno importante la Fiorente che ci ho fornito la “materia prima”. Il Rotaract ha poi consegnato le uova di cioccolato alla Casa Protetta per Anziani (ex I.R.A.B.) con grande gioia degli anziani e delle famiglie presenti e ai Bambini della diocesi di Senigallia.


Cos’è il Progetto Sollievo? Il Progetto Sollievo nasce nel 2003 con la collaborazione di alcuni Comuni (Arcevia, Barbara, Castelleone, Corinaldo, Ostra, Ostra vetere, Ripe, Senigallia e Serra de Conti), del Dipartimento di Salute Mentale dell’ASUR 4 e delle Cooperative H Muta e Casa della Gioventù. Un equipe itinerante composta da educatori e psicologi opera sul territorio, allo scopo di creare ed intensificare i rapporti con le realtà esistenti, quindi rafforzare la rete sociale attorno alle persone con disagio.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 03 aprile 2008 - 1406 letture

In questo articolo si parla di attualità, rotaract club senigallia





logoEV
logoEV
logoEV