Scripta Volant inaugura con la biografia di Girolamo Simoncelli

scripta volant 2' di lettura Senigallia 26/03/2008 - La Rassegna libraria “Scripta Volant”, che si tiene ogni anno presso il Centro Sociale Saline apre venerdì 28 marzo i battenti con la presentazione della biografia del patriota senigalliese Girolamo Simoncelli (1817-1852).

La Rassegna libraria “Scipta Volant”, che si tiene ogni anno presso il Centro Sociale Saline (di venerdì, alle 21,15: successivi appuntamenti sono previsti il 4 e l’11 aprile e sabato 19), apre venerdì 28 marzo i battenti con la presentazione della biografia del patriota senigalliese Girolamo Simoncelli (1817-1852).



Si tratta di un volume molto atteso dalla comunità locale poiché lo scorso 9 febbraio il suo autore, Marco Severini (docente di materie storico-contemporaneiste presso l’Università di Macerata), ne ha anticipato sostanza e novità nel corso di un’affollata conferenza che si è tenuta presso il locale Centro Cooperativo Mazziniano. Il dibattito si è poi spostato sul blog “Popinga” dove a tutt’oggi si registrano una cinquantina di commenti da parte di studiosi, cultori e appassionati di storia.



Il libro, di 128 pagine, intitolato Girolamo Simoncelli. La storia e la memoria, inaugura la collana “Risorgimento” del Comitato di Ancona dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano (diretta dallo stesso Severini, da Gilberto Piccinini e Lidia Pupilli) ed è stato stampato dall’editore anconetano “affinità elettive”; quest’ultimo ha sfornato, dal 2001, ben 69 titoli di storia contemporanea e risorgimentale, di interesse locale, marchigiano e nazionale; non pochi studiosi marchigiani della nuovissima generazione hanno esordito pubblicando le loro ricerche nella collana “storia, storie” della casa editrice dorica presieduta da Valentina Conti (attuale assessore alla Cultura del Comune di Jesi).



In città l’attesa riguarda la ricerca archivistica che ha originato il volume, volto a inquadrare storicamente il personaggio Simoncelli, intrepido difensore della Repubblica Romana del 1849 e duraturo simbolo dei valori democratici, laici e repubblicani per oltre un secolo e mezzo. La serata verrà introdotta da Mauro Pierfederici, con partecipazione dello stesso autore.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 26 marzo 2008 - 5491 letture

In questo articolo si parla di cultura, scripta volant, gruppo cultura centro mazziniano