contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Tifoso della Civitanovese denunciato per gli scontri al Bianchelli

1' di lettura
2736
di Riccardo Silvi
vivere.biz/riccardosilvi

ultras
È stata emessa ieri dal questore di Ancona una denuncia a piede libero per G.S., il tifoso della Civitanovese 34enne nato a Macerata che un mese fa distrusse una porta dello stadio senigalliese.

I fatti risalgono allo scorso 24 febbraio, durante il match Vigor Senigallia-Civitanovese, vinto dai senigalliesi per 2 a 1. Il tifoso molto probabilmente non soddisfatto della prestazione della propria squadra, si è scagliato contro una porta dello stadio, prendendola a calci.


Il capo d\'accusa che ora pende sull\'uomo è di “danneggiamento aggravato”. G.S. è stato identificato anche grazie alla Polizia Scientifica con l\'ausilio delle riprese delle telecamere a circuito chiuso dello stadio Goffredo Bianchelli.



ultras

Questo è un articolo pubblicato il 19-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 marzo 2008 - 2736 letture