x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Corinaldo: Lucia Pelinga incontra Alex Del Piero

2' di lettura
7522
da Maria Pelinga

Alex Del Piero e Lucia Pelinga

Da tempo cercavo di far incontrare il calciatore Alex Del Piero a mia figlia Lucia, scrivendo a varie trasmissioni televisive senza mai riuscire. Molte le persone che le promettevano di aiutarla per esaudire il suo sogno più grande,ma purtroppo erano solo bugie!Tanto Lucia non poteva capire: \"Lei era diversamente abile!\"

Poi un giorno mi è capitato in mano un numero telefonico della Federazione Juventus, ho iniziato a telefonare fino ad arrivare alla persona giusta, che con la sua sensibilità è riuscita con il tempo a fissarle un incontro con Alessandro Del Piero. Suo padre ed io volevamo a tutti i costi accontentarla perché Lucia ha sempre sofferto, fin dalla nascita ha conosciuto solo medici.

Finalmente è arrivato il tanto e desiderato giorno della conferma: 6 Marzo 2008 ore 15, comunicatoci dalla gentilissima persona che si era presa l\'incarico. Abbiamo raggiunto Torino a bordo della nostra macchina: la felicità e l\'agitazione di Lucia erano indescrivibili. Il suo sogno quasi irraggiungibile si stava avverando, poteva abbracciare il suo grande idolo come sognava da tempo.


Il programma partiva alle ore 15 quando poteva assistere agli allenamenti e successivamente incontrare i calciatori e cosi è stato: siamo stati accompagnati da un responsabile della sicurezza a vedere gli allenamenti, poi abbiamo raggiunto una pensilina adiacente agli spogliatoi dove i calciatori uscivano dopo aver fatto la doccia.

La persona che io avevo contattato ha regalato a Lucia delle foto della Juve e un marsupio, l\'emozione di Lucia era palpabile, ha potuto avere gli autografi da tutti i calciatori della Juventus.

Poi è arrivato il momento di Alessandro Del Piero, l\'urlo è stato grande l\'emozione le ha fatto cadere tutto quello che aveva in mano. Gli ha donato subito la rosa che avevano confezionato al \"Centro l\'Aquilone\" (che lei frequenta) e un biglietto personale.


La nostra felicità era più grande della sua per averle potuto dare un momento di gioia indimenticabile.



Alex Del Piero e Lucia Pelinga

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 10 marzo 2008 - 7522 letture