Migliorano le condizioni del dottor Aquili

1' di lettura Senigallia 08/03/2008 -

E\' stato diramato, su richiesta dei familiari, il bollettino sulle condizione del dott. Benito Aquili.

Il dr. Aquili aveva accusato un malore lunedì mattina poco prima di recarsi al lavoro. Immediato il ricovero nel nosocomio cittadino.



Su richiesta dei familiari, il Direttore dell’U.O. Anestesia-Rianimazione dell’Ospedale di Senigallia, Dr. Diego Cingolani, dirama il seguente bollettino sulle condizione del Dr. Benito Aquili:


Il Dr. Aquili è stato ricoverato in rianimazione il giorno 3 marzo u.s. per problemi di natura cardiaca. E’ stato trattato con la ventilazione meccanica ed un coma farmacologico per prevenire eventuali danni cerebrali. Ha eseguito un esame TAC dell’encefalo che ha escluso patologie ischemiche ed emorragiche ed ha evidenziato l’assenza di edema cerebrale. Il giorno 5 marzo u.s. è stata sospesa la sedazione ed il paziente è stato risvegliato. Attualmente è sveglio, non ha deficit motori, parla e riconosce familiari e colleghi. Dovrà ancora rimanere ricoverato preso la nostra rianimazione per il proseguimento delle terapie ed il completamento delle indagini strumentali”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 08 marzo 2008 - 9553 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità


Anonimo

tanti auguri benito

Bucaniere

Benito, un nome, una garanzia.

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Riccardo Galli

Speriamo che il miglior medico dell\'ortopedia torni presto al lavoro! Auguri dr.

Auguri Dottore! vogliamo rivederLa in forma!

<br />
Tanti Auguri Dott. Aquilli.

G-R-G-C

I NOSTRI MIGLIORI AUGURI DI GUARIGIONE E TANTO AMORE DA NOI TUTTI,E TORNA TRA DI NOI IN \"FRETTA\".<br />
UN GROSSO ABBRACCIO A TUTTA LA FAMIGLIA VI SIAMO VICINI.<br />

Non condivido l\'off-topic. Per chi non lo sà, questa è una famosa battuta di un noto insegnante senigalliese di destra, ora non più in vita, rivolto al suo amico comunistissimo, anch\'egli scomparso, titolare della ex famosissima pizzeria di Corso 2 Giugno (da Benito). Si fecero delle grosse risate allora, i 2 amici e tutti i numerosi presenti. E divenne una battuta dissacrante e notissima. Ergo : conosci la tua città per amarla.

Io non lo sapevo.<br />
Ho tolto off topic.

eudosio

Il Signore ti benedica e ti protegga.Il suo bastone e il suo vincastro ti daranno sicurezza.<br />

CIARNIN

LA FORZA E L\'AMORE DI DIO LO SOSTENGANO FINO A QUANDO TORNERA\' NUOVAMENTE TRA NOI.<br />
CE LA METTA TUTTA PERCHE\' POCHE PERSONE SONO GRANDI COME LEI E PER GRANDI INTENDO LE SUE VIRTU\' UMANE.<br />
A PRESTO DR. AQUILI.<br />

Anonimo

bene<br />




logoEV