Ostra Vetere: volley, Polisportiva Avis ancora sugli scudi

2' di lettura 07/03/2008 - Nei campionati di pallavolo di II^ Divisione maschile e femminile al termine del girone di andata è la Polisportiva Avis a dettare legge oramai da qualche mese.


Con un cammino pressoché speculare, infatti, le squadre allenate da Enrico Polzonetti e Marco Sebastianelli si trovano al comando delle rispettive classifiche con un ruolino di marcia decisamente invidiabile: nove vittorie piene su altrettanti incontri disputati, 27 set vinti e solo qualche briciola lasciata agli avversari.
Nel turno infrasettimanale casalingo le ragazze hanno archiviato agevolmente con il massimo scarto (3-0) la “pratica” Sabini Castelferretti e ora aspettano la Tome Stampi Camerano (sabato 8, ore 17, palestra comunale di via Marconi), già battuta a domicilio per 3-1.


In campo maschile Pierandi e compagni hanno avuto ragione, in appena 40’, della giovanissima formazione dell’AS Volley 3 di Belvedere Ostrense (parziali di 25-13, 25-06 e 25-06). Da segnalare l’esordio assoluto di Federico Sinatti e Maximiliano Santoni, due giovani promesse del volley ostraveterano.

Per quel che riguarda il campionato regionale di serie C, questo week-end osserverà un turno di riposo in concomitanza con le fasi finali della Coppa Marche: la squadra targata Banca di Credito Cooperativo di Ostra Vetere avrà modo di prepararsi al meglio per la difficile trasferta in quel di Civitanova Marche, recuperando qualche elemento non al meglio della condizione fisica.


Per Moroni & co., dopo la sconfitta di S. Severino Marche, è importante tornare a far punti per riguadagnare la zona play-off.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 07 marzo 2008 - 1769 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, ostra vetere, avis, sport





logoEV