x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Castelleone: settimo corso di primo soccorso

2' di lettura
2402
da C.R.I. Senigallia
www.crisenigallia.it

Il Gruppo dei Volontari del Soccorso di Castelleone di Suasa della Croce Rossa Italiana organizza, con la ormai solita cadenza biennale, un corso di primo soccorso che si terrà presso la Biblioteca Comunale \"Il Grottino\" di Castelleone di Suasa (sita in Piazza Principi di Suasa).

Si tratta di un corso gratuito articolato su tre moduli, al termine del quale si avranno figure ben distinte per competenze e ruoli; le lezioni saranno tenute da medici delle ASUR 3 e 4 e da istruttori e monitori del Comitato Locale di Senigallia. Il corso ha una duplice valenza. Permette infatti di reclutare volontari con cui ampliare l\'organico del Gruppo per potere svolgere al meglio le numerose attività che quotidianamente vengono richieste: servizi programmati, visite specialistiche, dimissioni, assistenza a gare sportive e manifestazioni, servizi di tipo sociale quali il pronto farmaco, emergenze in collaborazione con la centrale 118, protezione civile e altro ancora.


Il secondo aspetto, non meno importante, consiste nella diffusione delle più comuni norme di primo soccorso per favorire nei confronti della popolazione la crescita di una speciale sensibilità verso coloro che soffrono, nello sviluppo di una coscienza sanitaria e nell\'offerta di strumenti decisivi per intervenire immediatamente, e con cognizione di causa, in situazioni di necessità. Le lezioni avranno cadenza bisettimanale (il martedì e il giovedì, alle ore 21) e termineranno l\'8 aprile 2008; a conclusione del corso saranno rilasciati un certificato di frequenza e, per quanti avranno partecipato anche alle due lezioni pratiche, il B.E.P.S. (Brevetto Europeo di Primo Soccorso).


Chi vorrà, potrà poi continuare frequentando gli altri due moduli per entrare a fare parte del Corpo dei Volontari del Soccorso. Appuntamento quindi alle ore 21.00 di martedì 4 marzo 2008 per la prima lezione (serata a cui si rimanda anche per le iscrizioni). Chi fosse interessato ad avere ulteriori informazioni, può consultare il sito www.crisenigallia.it.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 04 marzo 2008 - 2402 letture