Montemarciano: non è in pericolo di vita la donna che ha tentato il suicidio

1' di lettura 30/11/-0001 -
Non corre pericolo di vita la giovane di 31 anni, incinta di quattro mesi, che martedì sera, dopo una lite con il convivente, si era lanciata dalla finestra della loro abitazione.

di Giulia Mancinelli
penelope@viveresenigallia.it


Non è in pericolo di vita la donna che martedì sera aveva tentato il suicidio, dopo una lite con il compagno, buttandosi da una finestra della propria abitazione. La donna, incinta di quattro mesi, era stata subito soccorsa e trasportata all'ospedale di Torrette. Ora è monitorata costantemente.
Nonostante non avesse riportato gravi ferite, la finestra, infatti, si trova ad una altezza di circa tre metri, le preoccupazioni maggiori erano per il feto.
Ieri l'ecografia ha confermato la presenza del battito cardiaco anche se la donna continua a restare sotto osservazione perchè per i medici è ancora prematuro e rischioso sciogliere la prognosi.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 febbraio 2008 - 1835 letture

In questo articolo si parla di montemarciano, giulia mancinelli