A Scapezzano nasce l'associazione Giovanni Longarini

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
E’ stata costituita, con sede operativa in Scapezzano nella ex Chiesa del Sacramento resa disponibile della parrocchia, l’Associazione Culturale “Giovanni Longarini” per fondare e sostenere il Coro di Voci Bianche DO RE MI FA SOL.

da Associazione Culturale “Giovanni Longarini”


Venerdì 22 febbraio alle ore 18, presso il locale dell’oratorio di Scapezzano, si terrà il primo incontro aperto a tutti i bambini e bambine, dai 6 ai 16 anni, che vorranno fare parte del Coro diretto dal maestro Ilenia Stella.

Questa Associazione culturale nasce da un’ idea positiva di una comunità, che pur vivendo un momento difficile, cerca di affrontare la vita con sicurezza e determinazione, con la volontà di credere che questo coro possa essere un’opportunità di formazione veramente unica per favorire l’educazione alla vita sociale, alla tolleranza, all’accettazione delle diversità dei singoli e il raggiungimento degli obbiettivi comuni.

L’associazione non ha fini di lucro, ma propone la diffusione, la pratica di un’attività musicale e corale, come pure ogni altra forma d’arte e cultura per conservare la memoria delle persone travolte da un evento che ha segnato profondamente la coscienza di tutta la nostra comunità non solo con l’onda emotiva ma anche mettendo in discussione le motivazioni più profonde del vivere.

Per associarsi la quota annuale è di venti euro ed il versamento può essere effettuato presso la Banca di Credito Cooperativo di Corinaldo Filiale di Senigallia, dove è possibile altresì effettuare delle offerte libere, tenendo presente che a fine anno l’avanzo verrà impiegato in donazioni per attività rivolte ai bambini. Un’opportunità quindi per conoscere la gioia dello stare insieme con la musica come linguaggio a disposizione di tutti.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 febbraio 2008 - 2411 letture

In questo articolo si parla di musica, scapezzano, bambini