Castelleone: proteste per lo spostamento della strada

2' di lettura 30/11/-0001 -
I residenti di Castelleone di suasa di via Pian Volpello protestano per lo spostamento della strada nella zona del Parco Archeologico, chiedendo di trovare una soluzione diversa da quella prospettata dal Sindaco.

dai residenti Pian Volpello


Non c'è limite alla vergogna. L'Amministrazione Comunale deve riflettere su come si sta comportando con una parte dei suoi cittadini-elettori. A Castelleone, in questo momento, ci sono problemi veri:attività che cessano,scuola e posti di lavoro che mancano. Non risolverete tutto questo cambiando il tracciatodi una strada. Quello che sta accadendo nella contrada Pian Volpello è un vero e proprio sconvolgimento ambientale. Rispettate il valore storico culturale del posto, non fate scelte che comprometterebbero per sempre l'aspetto paesaggistico di una zona così importante.

State sprecando energia, tempo prezioso e anche soldi pubblici in nome di sviluppo e ritorni economici (che non ci saranno) per gli abitanti di Castelleone. Se siete così sicuri che non saranno promesse inutili perchè non portate a conoscenza della comunità con una assemblea pubblica tutto questo, così saprete cosa ne pensa. Il Sindaco, se crede veramente in quello che sta facendo gli abitanti della contrada Pian Volpello, perchè non era presente, anche se più volte chiamato, il mattino del 4 febbraio mentre i tecnici del Comune entravano nei campi per i rilievi?

Il Vice Sindaco nonché Presidente del Consorzio Città Romana di Suasa, gli assessori e i consiglieri che hanno sempre votato a favore di questa iniziativa dove erano? Si deve sempre seguire ciò in cui si crede, nel bene e nel male. Durante il Consiglio Comunale è facile alzare la mano sulla pelle degli altri. Noi diretti interessati da questo barbaro progetto vogliamo poterci difendere e soprattutto chiediamo di essere lasciati in pace. Sono due anni che stiamo subendo pressioni e sollecitazioni di ogni genere; adesso diciamo basta perchè qualcuno di noi ci sta rimettendo la salute oltre al lavoro. Cambiate “Scelta politica” , come la chiamate voi, avete altre possibilità e lo sapete.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 19 febbraio 2008 - 1668 letture

In questo articolo si parla di castelleone di suasa





logoEV
logoEV