x

Basket: Miù j’adore sfortunato, cede di misura al Fabriano

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Il Miù j’adore perde in casa per 72-74 contro la Targotecnica Fabriano nella prima giornata del girone di ritorno del campionato di C2 di basket.

dal Miu Marzocca


Nonostante lo splendido esordio del pivot ungherese Toth (18 punti e 15 rimbalzi) e nonostante l’ottima prova di Bartoli (20 punti), i bianconeri hanno dovuto cedere ai fabrianesi partiti meglio ad inizio match.

Il Miù j’adore si è svegliato troppo tardi ma è anche vero che ha dovuto pagare un tributo troppo alto alla sfortuna. I bianconeri, già privi del nuovo acquisto Castracani infortunatosi nel primo allenamento con i nuovi compagni, hanno dovuto rinunciare durante il match agli apporti di Riccardi (sospetta frattura ad una mano) e di Nobili che proprio nel pieno della rimonta marzocchina ha accusato un risentimento muscolare che lo ha messo fuori gioco nella fase decisiva della partita.

La situazione in classifica resta difficile ma non disperata. I playoff distano 4 punti e anche se la coda della classifica è vicina c’è fiducia per l’apporto che potranno dare i nuovi acquisti, sempre che l’infermeria si svuoti al più presto.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 gennaio 2008 - 3213 letture

In questo articolo si parla di basket, miù marzocca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ekHg





logoEV
logoEV