x

Montemarciano: il Comune difende il senso unico in via IV Novembre

1' di lettura 30/11/-0001 -
In merito alla petizione popolare pervenuta all'Amministrazione comunale riguardante l'istituzione del senso unico a salire nel tratto iniziale di Via IV Novembre, l'Amministrazione stessa ritiene opportuno effettuare alcune importanti precisazioni.

dal Comune di Montemarciano
www.comune.montemarciano.ancona.it


L'ordinanza che disciplina il nuovo assetto viario a sud del Capoluogo è nata dalla necessità di ovviare ad una oggettiva situazione di pericolosità determinata, in tale tratto di strada, dalla ristrettezza della carreggiata che rendeva problematica la circolazione nei due sensi di marcia.

In aggiunta a quanto sopra, il Programma delle Opere Pubbliche, prevede, sempre in quel tratto specifico, l'esecuzione di opportune opere di manutenzione del manto viabile e di rifacimento, con ampliamento dei marciapiedi esistenti del tutto inadeguati in quello che è l'ingresso al centro storico di Montemarciano.

La deviazione del traffico in uscita su Via G.B. Marotti non comporta particolari aggravamenti così come sostenuto dai promotori e dai firmatari della petizione, sia perché esistono anche altre alternative, sia per la sistematica vigilanza negli orari di entrata e di uscita degli alunni dalle Scuole.

Quanto sopra, naturalmente, nel pieno rispetto del punto di vista dei sottoscrittori e, soprattutto, delle valutazioni che su questo argomento andrà a formulare il Consiglio Comunale al cui esame, per specifica competenza, sarà quanto prima sottoposta la petizione.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 28 novembre 2007 - 1874 letture

In questo articolo si parla di comune montemarciano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ekqr





logoEV
logoEV