contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

L'ultimo saluto a Nedda Moroni

1' di lettura
2161
EV

Giovedì pomeriggio nella chiesa di San Martino si è celebrato il funeraledella professoressa Nedda Moroni.

di Giulia Mancinelli
penelope@viveresenigallia.it
Una cerimonia composta ma solenne quella con Senigallia ha salutato ieri pomeriggio Nedda Moroni, la professoressa ed ex assessore comunale, scomparsa mercoledi mattina all'età di 78 anni.

A dare l'ultimo saluto nella Chiesa di San Martino alla professoressa che sedette negli corso degli anni '70 sui banchi dell'amministrazione senigalliese e che fu anche consigliere provinciale, sempre per il Pci, c'erano anche il sindaco Luana Angeloni e il presidente della provincia Patrizia Casagrande.

Una vita, quella della Moroni, spesa tutti per l'insegnamento e la politica, dove è ricordata soprattutto per il suo impegno nella lotta per l'affermazione dei diritti delle donne. Fu infatti tra le promotrici dell'istituzione della Consulta Femminile.

La professoressa Moroni lascia la sorella Anna Maria, tre nipoti e anche quattro pronipoti.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 16 novembre 2007 - 2161 letture