x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

La Provincia conferma la validità del piano delle antenne comunale

1' di lettura
2664
EV

La Provincia di Ancona, che è ente preposto sulla la materia, ha dato ragione al Comune di Senigallia sul piano delle antenne a servizio della telefonia mobile.

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it

L’Amministrazione Comunale comunica infatti ufficialmente che la Giunta Provinciale, con propria deliberazione del 6 novembre scorso, ha espresso parere favorevole senza rilievi riguardo al piano elaborato per la tutela della popolazione e dell’ambiente dall’inquinamento elettromagnetico. In modo particolare, la Provincia ha dichiarato lo strumento urbanistico di localizzazione delle antenne sul territorio comunale conforme con tutta la normativa vigente in materia. La pronuncia con la quale si è espressa la Provincia di Ancona fa naturalmente riferimento a tutti i siti attualmente operativi o in discussione, compreso quello in zona Saline, che pure continua ad essere oggetto di una serie di polemiche e osservazioni.

Proprio a questo riguardo l’Amministrazione Comunale ne approfitta per rendere noto che è stata consegnata presso lo studio dell’avv. Paradisi, che ha presentato ricorso al TAR per conto di 25 cittadini, tutta la documentazione richiesta, nel pieno rispetto del diritto all’accesso agli atti amministrativi. In particolare sono state consegnate copie della delibera di Giunta provinciale n° 434 del 25.7.2006, il parere della Regione Marche – Servizio Attività Istituzionali Legislative e Legali del 12.6.2006, nonché il parere del servizio legislativio della Regione Marche del 24.1.2002.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 15 novembre 2007 - 2664 letture