Senigallia partecipa al progetto comunitario ACIDE

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
L'acquisizione di competenze interculturali per docenti di danza e di musica è l'obiettivo del progetto finanziato dalla Comunità europea nel programma Socrates Grundvig con l'acronimo Acide.
Il progetto rientra nelle azioni di costruzione di una identità europea sui valori della multiculturalità e delle identità plurali e costituisce, dopo il progetto Peaceful Europe, un altro significativo riconoscimento della Comunità Europea alle iniziative che l'Amministrazione Comunale mette in campo per l'educazione e la formazione dei giovani e degli adulti.

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it


Il progetto, biennale, vede il partenariato del nostro Comune, dell'Università di Joannina in Grecia, dell'Associazione Haskovo in Bulgaria, di associazioni del Lussemburgo e della Germania.
Proprio a tal fine in questi giorni, dal 27 al 30 settembre, si sono recati in Grecia per un seminario il dott. Maurizio Mandolini, Dirigente dei Servizi educativi, sociali e culturali; il Dott. Andrea Garbin responsabile delle politiche giovanili; e il prof. Esoh Elame, in qualità di responsabile scientifico del progetto.

Il seminario si è tenuto nella città di Joannina, organizzato dall'Università di questa città ellenica situata al confine con l'Albania, la Macedonia e la Turchia. La delegazione del Comune di Senigallia è stata invitata dal Sindaco Nikolaus Gontas della città di Joannina, capoluogo della Provincia dell'Epiro, per valutare le opportunità di collaborazione tra le due città.

Il progetto si propone di stabilire un modello di insegnamento della danza e della musica con un approccio di conoscenza del contesto socio-culturale dei Paesi in cui questi linguaggi si sono originati. Dopo l'analisi dei fabbisogni formativi, realizzata dai partners del progetto, un primo seminario in Bulgaria ha dato il via all'analisi del modello formativo, che viene ora discusso in Grecia proprio in questi giorni e che lo sarà in seguito a Senigallia, nelle giornate dal 29 al 31 ottobre, alla presenza dei vari partners.

Per ricevere ulteriori informazioni, ma anche per partecipare al seminario formativo a Senigallia, si può fare riferimento al Centro di Aggregazione giovanile Bubamara (Via Abbagnano, tel. e fax 071.7931366, e-mail sintomidisalute@yahoo.it) oppure al Centro Informagiovani (Via Perilli 8, tel. 800.211212 e-mail: informagiovani@comune.senigallia.an.it.

Informazioni disponibili anche sul blog http://cagbubamara.blog.kataweb.it.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 29 settembre 2007 - 1977 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia





logoEV
logoEV