x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Trovato in fin di vita per strada, anziano muore dopo il trasporto in ospedale

1' di lettura
2635
EV

È stato trovato privo di sensi ai bordi della strada, caduto con la sua bicicletta, e trasportato d'urgenza all'ospedale regionale di Torrette, è morto nella notte.

di Giulia Mancinelli
penelope@viveresenigallia.it

Non ce l'ha fatta Marino Brunetti, un 76 enne pensionato, residente in via Copernico nel quartiere del Ciarnin, rimasto vittima di un incidente domenica sera. Una dinamica incerta e ancora tutta da ricostruire quella che ha visto l'anziano cadere dalla bici lungo la statale adriatica, nei pressi del sottopassaggio del Ciarnin.

A notare il corpo privo di sensi, sull'asfalto, sono stati alcuni automobilisti in transito che hanno allertato il 118. Constatate le gravissime condizioni, Brunetti è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Torrette nella notte tra domenica e lunedi. Diverse le ipotesi al vaglio della polizia stradale.

L'anziano infatti potrebbe essere caduto accidentalmente mentre era in sella alla sua bici, oppure potrebbe essere stato colto da un malore o forse, ed è questa l'ipotesi più inquietante, potrebbe essere stato travolto da un'auto pirata che però non si è fermata. Una circostanza che al momento non sarebbe provata da nessuna traccia particolare rilevata dalla polizia. Ulteriori dettagli potrebbero essere forniti dai risultati dell'autopsia che sarà effettuata sul corpo dell'uomo.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 settembre 2007 - 2635 letture