x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Turismo per i disabili, dalle proteste ai ringraziamenti

1' di lettura
2321
EV

Dopo le proteste dello scorso anno raccolte da Riccardo Albonetti, i disabili accompagnati dal Gruppo Amici del Venerdì di Chiavenna sono tornati a Senigallia ed hanno trovato un'accoglienza ben diversa.

da Sergio Della Pedrina
Gruppo Amici del Venerdì - Chiavenna (Sondrio)

A nome e per conto dell'Associazione "Gli Amici del Venerdì" di Chiavenna in provincia di Sondrio ci sentiamo onorati della privilegiata accoglienza che ci è stata riservata durante il nostro soggiorno presso l'hotel Galli.

Nella nostra ventennale esperienza mai è capitato che un'Amministrazione Comunale, nella persona dell'Assessore Rebecchini, dimostrasse una così alta sensibilità mettendo a disposizione servizi per un gruppo di volontari che si rendono disponibili ad accompagnare persone con vari gradi di disabilità per una vacanza presso stazioni balneari.

L'aver avuto a disposizione per due sere un pullman della ditta Bucci, attrezzato per il trasporto di carrozzine, è stata una gradevolissima sorpresa per tutti noi.

Si invitano, tramite l'Hotel Galli, che gentilmente e con alta professionalità ci ospita da più di cinque anni, le nostre congratulazioni auspicando che l'iniziativa possa divenire negli anni un segno di distinzione di questa Amministrazione Comunale.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 08 settembre 2007 - 2321 letture