statistiche accessi

Serra de' Conti: al via Nottenera

3' di lettura 30/11/-0001 -
La Pro Loco di Serra de' Conti organizza con la collaborazione dell'associazione teatrale TiVittori e con CIFRA, giovane associazione che si occupa della promozione dei linguaggi artistici contemporanei, e sotto il patrocinio del Comune di Serra de' Conti, l'iniziativa NOTTENERA.

da Pro Loco di Serra de' Conti


A conclusione della nutrita serie di eventi che ha caratterizzato l'estate di Serra de' Conti NOTTENERA è un evento che abbandona il caos e la spettacolarità invadente delle notti colorate per permettere al visitatore di scoprire un mondo nuovo, una dimensione più vicina alla persona ed al suo essere, più attenta ai dettagli e alle piccole emozioni. Tutto si svolgerà all'interno delle mura del centro storico; disattivata l'accensione della pubblica illuminazione, attenderemo il sorgere naturale del buio osservando i cambiamenti dell'ambiente che ci circonda. Le piazzette, i vicoli, i giardini, illuminati solo dalle tenue luce di fiaccole e candele, diverranno palcoscenici per il ricco programma che NOTTENERA prevede.

Le attività avranno inizio alle 19,30 con uno spettacolo destinato ai bambini che si svolgerà nei giardini del Museo delle Arti Monastiche; alla stessa ora verrà servita, a cura della Pro Loco, la cena NOTTENERA con creazioni a tema ma che restano legate al territorio, il tutto servito nella suggestiva cornice del Chiostro di San Francesco, illuminato per l'occasione solo dalla tenue luce delle candele (per la cena è consigliata la prenotazione al numero unico della Pro Loco 333-83 62 056). Oltre 30 artisti, provenienti da tutta Italia, partecipano all'evento con spettacoli e performance legate al mondo della notte.

Ovviamente è stato dato il giusto spazio agli artisti locali, primi tra tutti i membri dell'Associazione Teatrale TiVittori che partecipano con 3 interventi legati al fuoco; sempre legato a NOTTENERA è il seminario sulla voce, condotto dall'esperta Sandra Passarello, iniziato il 21 agosto, terminerà con uno spettacolo itinerante durante NOTTENERA. Il programma prevede vari linguaggi teatrali e performativi, danza, arti visive, cinema d'animazione, video, musica e canto con spettacoli organizzati in modo consequenziale per consentire al visitatore di costruire il proprio viaggio all'interno di NOTTENERA. Inoltre, grazie al lavoro congiunto dell'Associazione Astrofili di Senigallia "Aristarco di Samo" con il prof. Goffredo Giraldi e dell'ASD "FreedoMountain" di Bolognola, sarà possibile osservare la luna e le stelle accompagnate dai racconti sulla mitologia delle costellazioni stellari.

L'ultimo intervento, che concluderà la NOTTENERA, l'abbiamo chiamato "5,53 LA FINE DELLA NOTTE": è un evento che punta ad unire, a far socializzare e divertire i visitatori di NOTTENERA e tutti gli artisti che hanno partecipato; una forma di aggregazione semplice che, con il sorgere naturale della luce, concluda così com'era iniziata la NOTTENERA.

Per ogni informazione è possibile consultare il sito internet dedicato a NOTTENERA www.nottenera.it





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 agosto 2007 - 2002 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV
logoEV