Basket: Andrea Romagnoli completa il quintetto della Goldengas

30/11/-0001 -
Guardia Fabrianese di 26 anni, proviene dall'Atri e completa il quintetto base della squadra di Simoncioni.



Con l'arrivo di Andrea Romagnoli si completa il quintetto base della Goldengas. Il giocatore, 26 anni, è nato a Fabriano dove ha fatto anche le giovanili arrivando fino alla prima squadra, in cui ha giocato, da cambio, 50 partite fra A2 e A1 tra il 1999 e il 2003 (record di 7 punti in una gara). Successivamente è stato in C1 nell'Assisi e nell'Olbia, prima di giocare lo scorso anno nell'Atri in B1, con cui è retrocesso dopo una stagione a 6.8 punti di media in 17 minuti (record di 22 punti contro Patti e 11 rimbalzi contro Veroli). Il quintetto della Goldengas è così completato e vedrà presumibilmente al via Gnaccarini, Romagnoli, Bigi, Esposito e Martinelli. Mancano soltanto dei tasselli under per la panchina.

Questo il comunicato della società: “L’A.S.D. Pallacanestro Goldengas Senigallia comunica di aver raggiunto l’accordo per il tesseramento per la stagione 2007 – 2008 con l’atleta Andrea Romagnoli. Guardia di 190 centimetri, nato il 10 luglio 1981, Andrea è cresciuto nelle giovanili del Fabriano Basket, formazione con la quale si è meritato la possibilità di calcare il parquet della massima serie fino alla stagione 2003.
Successivamente in C1 con le maglie di Assisi e dell’Olbia, lo scorso anno il neo giocatore senigalliese ha indossato la casacca dell’Atri, formazione con la quale ha disputato i play out di serie B d’Eccellenza, e squadra che la Goldengas si ritroverà quest’anno ad affrontare nel suo stesso girone. Nelle 29 giornate di regular season, con la formazione abruzzese è rimasto in campo in media circa 17 minuti ad incontro con 6,8 punti e 2,3 rimbalzi ad uscita con un high score di 22 punti contro Patti e 11 rimbalzi nella sfida contro la compagine, al termine dei playoff promossa in Legadue, del Veroli.
L’A.S.D Pallacanestro Goldengas Senigallia esprime soddisfazione per l’accordo raggiunto con un altro atleta ancora giovane ma già con importanti esperienze che potranno fruttare benefici nel nuovo organico a disposizione di coach Simoncioni”.




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 agosto 2007 - 4651 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, andrea pongetti





logoEV