statistiche accessi

Dopo i fuochi, il Summer Jamboree si trasferisce alla Rotonda

3' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Fuochi d’artificio sul mare e notte di ballo swing alla Rotonda sul mare, martedì 21 agosto 2007 al “Summer Jamboree” di Senigallia (Marche – AN). Al pomeriggio l'ormai tradizionale Gara di Biglie sulla spiaggia con pista-scultura dedicata al Summer Jamboree.

dal Summer Jamboree
www.summerjamboree.com


Dopo la festa hawaiiana in programma lunedì 20 dalle 18 fino a notte fonda, c’è bisogno di una giornata per riprendere fiato e prepararsi alla lunga filata di eventi del “Summer Jamboree” fino a domenica, tra cui le due esclusive di Jerry Lee Lewis e Dita Von Teese. Quella di martedì 21 agosto è dunque una giornata di lenti ballabili, di rock and roll da coppia. Gli appuntamenti centrali della giornata sono infatti due e tutti proiettati verso la sera e di nuovo la notte.

Alle 22, sul cielo sopra Senigallia si apriranno coloratissimi fiori pirotecnici, tradizionale appuntamento organizzato dal Comune. Dalla spiaggia si potrà allora ammirare gli spettacolari fuochi d’artificio sul mare prima di prepararsi per la seconda lunga notte del “Summer Jamboree” Dance Ball alla Rotonda a Mare dall’01 alle 04 del mattino. L’appuntamento per tutti i ballerini appassionati di balli swing fa parte del ciclo “RAminnote”, in collaborazione con il Festival di musica e cultura americana anni ’40 e ‘50.

Boogie, Jive, Swing, Lindy Hop da ballare grazie alla musica selezionata da un veterano come dj Terry Elliot tra i migliori al mondo e la tedesca dj Heidi. Come sempre però, le giornate del “Summer Jamboree” finiscono tardi con le luci dell’alba e iniziano presto. Per chi non ha fatto le ore piccole la notte prima o per chi ha energie da vendere, dalle 10.30 ai Bagni 64 Apapaia di Marco Tamburini si svolge la Gara di Biglie (aperta a tutti) sulla spiaggia con pista-scultura dedicata al Summer Jamboree e realizzata da Karin Pedrona de "La mosca bianca" che da anni ormai raccoglie grandi consensi per le sue sculture di sabbia in tutta Italia. L’iniziativa è già stata proposta l’anno scorso, sull’onda di un gioco d’epoca tornato in voga sulle spiagge statunitensi sotto il nome di Cheecoting. Gli esperti di schicchere si potranno dunque esibire sulla spiaggia di velluto come ai vecchi tempi Info e iscrizione al 340.6831204 o 333.4897978. Il premio per il vincitore della gara di biglie sara' un viaggio in una capitale europea.

Inizia presto anche per i ballerini iscritti al Dance Camp, la giornata. Le lezioni sono infatti previste al Finis Africae dalle 10.30 di mattina alle 18. Ufficialmente, dalle 12.30 al Mascalzone parte la staffetta di dj: dj Paul Richardson, dj Steiger e dj Lemon Squeezer fino alle 18. Dalle 18 si attivano anche tutti gli altri luoghi del Festival. Aprono il park per Auto USA e Moto pre ‘65 in piazza Simoncelli e il Rockin’ Village in Piazza del Duca, una lunga collana di bancarelle e stand vintage dove curiosare fino all’01 di notte. Dalle 21 alle 23.30 è aperto anche il “Barber Shop & Hairdresser” per farsi dare una sistemata all’onda anni Cinquanta. Ai Giardini della Rocca intanto, sempre alle 18, apre anche il Cajun e Tex-Mex Diner dove si susseguono fino alle 19 le lezioni di ballo gratuite con gli istruttori del Dance Camp, poi il dj set fino alle 20 con dj Voodoo Doll, il live fino alle 22.30 dei Fabulous Daddy e di nuovo il dj set di dj Voodoo Doll fino all’01, con esibizione dei ballerini del Dance Camp. Il “Summer Jamboree - Festival di musica e cultura dell'America degli anni '40 e '50” è ideato dall’Associazione Summer Jamboree (diretta da Angelo Di Liberto, Andrea Celidoni, Alessandro Piccinini) e promosso dal Comune di Senigallia.

Clicca qui per vedere il programma





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 agosto 2007 - 2382 letture

In questo articolo si parla di summer jamboree





logoEV
logoEV
logoEV