statistiche accessi

La Cesanella Basket ripartie da… D

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Venerdì 10 agosto 07 la Cesanella Basket è ripartita dalla serie D.
Per rispettare le tradizionali peculiarità e le proprie goliardiche abitudini parte da una bella cena. Al ristorante Corral, ci sono tutti o almeno quasi tutti: si perché alcuni tra dirigenti e giocatori sono assenti per lavoro o per vacanza.

dalla Cesanella Basket


La serata è utile per favorire la conoscenza fra le vecchie glorie e le nuove leve. Quest’anno i giovani convocati sono tanti, vuoi per regolamento, vuoi per ringiovanire una squadra, molto combattiva e competitiva (nonostante le tante feste), ma comunque adulta.
Matteo Carboni, Davide Schiaroli, Giammaria Gabbianelli, Alberto Cingolani, Dario Romano, sono i nuovi arrivati e i benvenuti. Come benvenuti sono anche il direttore tecnico Marco Paialunga e l’assistent coach Simone D’Innocenzo, vecchie volpi del basket.

Con orgoglio sottolineiamo che tutto il rooster, sia gli “anziani” che i giovani atleti, è composto da senigalliesi, appassionati al basket e frutto del lavoro sul settore giovanile svolto da Pallacanestro Senigallia.

Il presidente di Cesanella Basket Luca Piermattei, nel corso della serata, ha ricordato dove affondano le radici della nostra Associazione: “si fa sport per sport”. Ciò si concretizza nell’autotassazione dei giocatori e dirigenti e nel vivere lo sport, da noi più amato, con passione e correttezza sia in campo che dietro le quinte.
L’atmosfera della serata, scanzonata e irridente, ma allo stesso tempo costruttiva e concreta, è quella ideale per porre le basi di un progetto di easy basket o smile basket: un basket facile e sorridente, non trionfalistico nelle vittorie ma neppure catastrofico nelle sconfitte.

L’appuntamento è per il 22 agosto in pista di atletica, lì si comincerà a sudare……ci rivediamo lì!





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 agosto 2007 - 2040 letture

In questo articolo si parla di basket, cesanella, sport





logoEV
logoEV
logoEV