statistiche accessi

Mondolfo: Marotta e Fano unite dalla Notte Bianca

2' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
L'incontro tra il sindaco di Mondolfo, Pietro Cavallo, ed il sindaco di Fano, Stefano Aguzzi, apre la Notte Bianca.

dal Comune di Mondolfo
www.comune.mondolfo.pu.it


Sarà una notte bianca senza precedenti, non solo perchè nel suo genere si tratta di un evento mai sperimentato, ma soprattutto perchè il sindaco di Mondolfo Pietro Cavallo e quello di Fano, Stefano Aguzzi, si incontreranno questa sera alle ore 22,30 con tanto di fascia tricolore a suggellarne l’ufficialità, per stringersi la mano e simbolicamente unire i due territori almeno per una intera notte.
Il luogo scelto per l’incontro sarà proprio il centro di Marotta, la centralissima Piazza Kennedy dove da sempre si trova quella linea “invisibile” che divide i due territori comunali e che a scrittori famosi ha dato l’idea dell’appellativo di Marotta come la “Berlino dell’Adriatico”.
E se idealmente il “muro” da un punto di vista amministrativo e burocratico esiste ancora, i due sindaci, andando contro le più restie e chiuse ideologie - in queste ore stanno facendo impazzire i rispettivi uffici stampa (impreparati di fronte all’evento) - vogliono dimostrare che la divisone non appartiene a menti lungimiranti e che un evento come “Una notte bianca” merita uno sforzo da parte delle due Amministrazioni, merita un esempio di modernità, un assaggio di globalizzazione...Insomma merita un abbraccio in attesa che ci si possa muovere in modo serio e concreto senza dover essere costretti a camminare su un terreno minato.
Dimenticati, dunque, almeno per una intera notte le problematiche burocratiche, geografiche e amministrative i due sindaci saranno i veri testimonials di questo evento nato per caso e che si sta trasformando in un biglietto da visita unitario: operatori, commercianti, esercenti tutti insieme per aspettare l’alba.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 11 agosto 2007 - 3751 letture

In questo articolo si parla di mondolfo, marotta, notte bianca





logoEV
logoEV
logoEV