statistiche accessi

MusInf: Belforte rende omaggio al fotografo senigalliese Ferrucccio Ferroni

1' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Estate piena di riconoscimenti per la fotografia senigalliese. In particolare l’attenzione è incentrata sui fotografi senigalliesi del gruppo Misa, le cui mostre stanno ottenendo il favore del pubblico con livelli record di visitatori.

da MusInf


Mentre continua, con vivo successo, la mostra di Giacomelli a Los Angeles e a Senigallia richiama grande pubblico quella di Giuseppe Cavalli, è anche in corso al castello del Barone Beaufort la bella mostra delle fotografie di Ferruccio Ferroni, curata da Carlo Emanule Bugatti, Gastone Mosci e Raimondo Rossi. La mostra è organizzata dal Comune di Belforte con la collaborazione del Museo Comunale d’arte Moderna e della Fotografia di Senigallia, della Mediateca delle Marche, dell’Universita di Urbino, della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro.

Il 13 agosto al Castello di Belforte si svolgerà, a richiesta dei numerosi estimatori della fotografia di Ferruccio Ferroni, un incontro con il famoso fotografo, nel corso del quale verrà presentata un videointervista all’artista di Fabio Carbonari, Gianluca Vincenzetti e Marcello Sparaventi. Ferruccio Ferroni, che, con Cavalli e Giacomelli, è stato uno dei fondatori del gruppo Misa, è stato riconosciuto come artista dell’anno dalla Fiaf, una delle più presatigiose associazioni italiane di settore.

Il Museo Comunale d’Arte Moderna di Senigallia, in occasione dell’allestimento della mostra dello scorso anno al Palazzo del Duca, ha dedicato una monografia all’opera di Ferroni, distribuita nelle librerie nazionali dalla Mediateca delle Marche.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 06 agosto 2007 - 2387 letture

In questo articolo si parla di musinf, fotografia, senigallia





logoEV