statistiche accessi

Raccomandati Festival, vince Paul Rondena

3' di lettura Senigallia 30/11/-0001 -
Eletto in Piazza del Duca il vincitore del concorso per band emergenti.

da Raccomandati Club


Martedì 31 luglio è stato davvero numeroso il pubblico che è intervenuto all’attesa finale della quarta edizione del Raccomandati Festival, la manifestazione per gruppi emergenti tenutasi per ben 13 serate in Piazza del Duca ed ospitata dal Caffè del Duca, grazioso locale dove la musica acquista sempre più spazio grazie all’attenzione dei due giovani proprietari, Alessandro e Michele. Il concorso ha visto la partecipazione del Raccomandati Club (portale musicale che consente ai gruppi di tutta Italia di iscriversi gratuitamente e di creare la propria scheda per poter promuovere i proprio pezzi e le serate nei locali), della Mami Music (distribuzione discografica indipendente anconetana) e del Caffè del Duca, oltre a numerosi sponsor che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento.

Durante le 13 serate di svolgimento della manifestazione si sono esibite sul palco 27 band marchigiane, coprendo così i più disparati generi musicali. Il livello dei gruppi in gara è stato decisamente alto e per la giuria tecnica ed il pubblico non è stato assolutamente facile decretare i vincitori. Alla fine, però, la vittoria è andata a Paul Rondena, cantautore residente a Monte San Vito. Dopo la militanza negli Anonimo ftp, con i quali ha inciso due dischi, Paul Rondena si è dedicato alla realizzazione di un progetto proprio che affonda le radici nel rock-blues più genuino, senza però ignorare atmosfere più acustiche e a tratti psichedeliche che trovano conforto in testi a volte duri e disincantati, attenti alle tematiche sociali, a volte più docili e sognanti. Il bravo cantautore e chitarrista è stato accompagnato dalla sua band, composta da Thomas Paccagnin (basso), Nico Secondini (tastiere) e Roy Sciara (batteria). Giuria tecnica e pubblico hanno apprezzato la notevole preparazione tecnica della band, davvero di altissimo livello, nonchè i testi fuori dagli schemi. Il premio vinto era davvero ambito, trattandosi di una distribuzione discografica nazionale offerta dalla Mami Music, che da anni si impegna a promuovere la musica marchigiana e non solo in tutta la penisola, ed una registrazione professionale presso il White Rock Studios di Falconara M.ma, di nuovissima apertura.

Secondi classificati, con un solo punto di distacco dal primo posto, i bravi The Foolish di Pesaro, giovane rock band caratterizzata da suoni grintosi e dalla potente voce del cantante e con già alle spalle un’intensa attività live in giro per i maggiori locali della regione. Terzi, infine, i The Vox di Ancona, originale band che compone pezzi rock dalle sonorità fortemente inglesi, in linea con gli Oasis e molte altre band della nuova ondata british. Le tre band finaliste sono state giudicate da una giuria tecnica composta da musicisti e da addetti ai lavori: Luca Sergiacomo (dj, produttore e musicista), Roberta Fiora (pianista), Fabrizio Marinelli (batterista) e Stefano Procaccini (chitarrista) Anche il pubblico ha avuto modo di votare la propria band preferita ad ogni consumazione effettuata. Ancora una volta un bilancio più che positivo quello di questa nuova edizione del Raccomandati Festival, con una finale seguitissima dal pubblico che ha affollato Piazza del Duca e ha dimostrato di seguire con attenzione le performance delle band in gara.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 03 agosto 2007 - 2196 letture

In questo articolo si parla di raccomandati festival





logoEV
logoEV
logoEV