x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Concluso il corso per Conservatore e restauratore di mobili antichi

2' di lettura
2226
EV

Sabato 28 Luglio alle ore 18,30 presso il Centro per l’Impiego, l’Orientamento e la Formazione di Senigallia, si svolgerà la manifestazione conclusiva del corso per “Conservatore e restauratore di mobili antichi” iniziato a gennaio 2007.

dal Comune di Ostra
www.comune.ostra.an.it

L’offerta formativa di 600 ore, rivolta sia ad occupati che a disoccupati, ha voluto qualificare una figura in grado di gestire autonomamente il processo di restauro grazie ad un sapere teorico-pratico adeguato. Il corso ha consentito l’acquisizione di conoscenze storiche dei mobili antichi e dei materiali costitutivi, si sono analizzate le cause del degrado e forniti gli strumenti conoscitivi necessari per il recupero ed il restauro dei mobili stessi.

Il corso, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, fortemente voluto dal Comune di Ostra e progettato dal Centro per l’Impiego l’Orientamento e la Formazione di Senigallia in ATS con Agorà s.c.ar.l., si è proposto come risposta alla crescente richiesta di interventi di restauro e recupero di mobili antichi del nostro Territorio, inserendosi nella lunga tradizione locale che lega il Ostra al mobile. Questa tradizione trova testimonianza nelle numerose falegnamerie, a dimensione prevalentemente familiare, ubicate nel territorio del Comune di Ostra ed ha un’importante vetrina nell’ormai trentennale Mostra Nazionale dell’Antiquariato e dell’Artigianato artistico che apre i battenti ogni anno nel mese di agosto.

Presso il CIOF di Senigallia verrà esposta una selezione di mobili restaurati dai ragazzi e, alla presenza del Sindaco del Comune di Senigallia Luana Angeloni, l’Assessore al turismo del Comune di Ostra Moris Mansanta, il Presidente della Provincia di Ancona Patrizia Casagrande Esposto, verranno consegnati gli attestati di qualifica di secondo livello di “Operatore restauro e decorazione mobili antichi” agli allievi: Baldini Matteo, Brescini Giuliana, Brignone Francesca, Cenciarini Francesca, Dalena Giacomo, Mariani Michelangelo, Olivieri Laura, Olivieri Lucia, Rocchi Amedeo, Rusheva Natalia, Saltarelli Cristina, Tittarelli Claudia, Zanchini Mario Giuseppe.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 luglio 2007 - 2226 letture