x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Arcevia: al lavoro per la Notte Bianca 2008

2' di lettura
3569
EV

“La Notte Bianca di Arcevia è stata un vero successo di pubblico e di partecipazione e questo conferma la bontà di un evento che consolideremo nel tempo”.

dal Comune di Arcevia
www.arceviaweb.it

All'indomani della chiusura della Notte Bianca, che dal tramonto di sabato all'alba di domenica 22 luglio, ha attirato nella cittadina dell'entroterra senigalliese migliaia di spettatori, l'Amministrazione Comunale è già al lavoro per progettare l'edizione del 2008.

“Siamo molto soddisfatti per la riuscita della Notte Bianca -afferma il sindaco di Arcevia Silvio Purgatori- tutto è andato secondo i programmi, non ci sono stati intoppi né contrattempi. Nonostante il notevole afflusso di gente, la macchina organizzativa è stata praticamente perfetta. A questo riguardo voglio ringraziare quanti si sono adoperati per la riuscita della Notte Bianca, dalla Protezione Civile agli operai del comune fino a tutti gli operatori e commercianti che hanno aderito all'iniziativa tenendo aperti i negozi e le attività commerciali fino all'alba”.

A partecipare alla Notte Bianca di Arcevia è stato un pubblico quanto mai variegato, dai giovani alle famiglie fino a gruppi di turisti provenienti anche da fuori regione. Ad agevolare gli arrivi da Senigallia e dai comuni limitrofi ha poi contribuito il servizio di bus navetta gratuito, attivo per tutta la notte. “Abbiamo avuto tante adesioni e questo ci rende particolarmente orgogliosi -aggiunge Purgatori- il servizio di bus navetta, da Senigallia ad Arcevia, e quello interno, dai parcheggi scambiatori cittadini fino al centro, è risultato particolarmente gradito e utilizzato dagli ospiti. Anche gli spettacoli scelti per la terza edizione sono stati azzeccati.

Il concerto di Tommaso Piotta ha attirato moltissimi giovani e giovanissimi così come il concerto jazz dell'orchestra tedesca “Bluesrings” mentre in molti hanno ballato a ritmo di jive e rock'n'roll con la Rockingo Band”. Dopo il successo della Notte Bianca 2007, l'Amministrazione conferma già di essere al lavoro per il prossimo anno. “Un evento che riscuote così tanti consensi non può che diventare un appuntamento fisso dell'estate arceviese -annuncia il primo cittadino- a breve saremo nuovamente al lavoro per progettare la prossima Notte Bianca per migliorare ancora di più e riuscire a coinvolgere anche altri luoghi della città che per questioni tecniche e logistiche quest'anno sono rimasti esclusi”.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 luglio 2007 - 3569 letture