contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Nuoto: una giornata di stafetta...al mare

2' di lettura
17312
EV

Grande prova di forza e spettacolo per la 1^ Staffetta a Nuoto “Adriakos Open Water “che domenica 24 giugno ha visto riuscire nell’impresa i sei atleti protagonisti impegnati nel tratto di mare Ponte Sasso (Fano) – Senigallia.

dall' Adriakos Nuoto Master
La manifestazione,organizzata dall’Adriakos Nuoto Master Senigallia , con il patrocinio del Comune di Senigallia ha visto la partenza della staffetta alle ore 9,45 con arrivo dopo ore di nuoto presso i bagni Bora Bora di Senigallia dove ad attenderli c’era l’onnipresente Fabrizio Volpini ,Assessore allo Sport del Comune di Senigallia. Le condizioni del mare ,fin dalle prime ore della mattina,sono state pessime tanto che è slittata l’ora della partenza creando una serie di ostacoli imprevisti. Per questi motivi l’impresa ha assunto ancor di più toni esaltanti.

L’appuntamento ,organizzato alla perfezione,si prefiggeva lo scopo di stabilire un primato in modo da creare le premesse per una futura Classica Nazionale. La Traversata ha rappresentato una giornata di sport in mare che l’Adriakos Nuoto e Pallanuoto Master Senigallia ha ideato per festeggiare i propri atleti. Nel pomeriggio,in attesa dell’arrivo degli staffettisti,infatti,si doveva disputare un triangolare di pallanuoto tra le formazioni di –La Vela Ancona,Albatros Ascoli Piceno e Adriakos Senigallia Le condizioni del mare non l’hanno consentito.

L’impresa si è brillantemente realizzata grazie all’assistenza di Rino Tricarico del Salvamento Nazionale con il suo staff , la presenza sul percorso della motovedetta dei Carabinieri di Senigallia con a bordo il Brig. Greco e il Carabiniere Tondo, la C.R.I. di Corinaldo, i medici Dott,Fiorenzo Federiconi e Dott Francesco Bonci ,i collaboratori Giancarlo Diamantini,Paolo e Fabio Bachetti con le loro imbarcazioni e il Giudice FIN Manuela Curzi. I partecipanti alla staffetta sono stati,nell’ordine di partenza, Pier Paolo De Salsi, Max Bocchini, Filippo Lignola, Gianluca Tenenti, Fabrizio Fano e Stefania Villacidro.Hanno percorso ognuno una frazione di 4.200 metri impiegando 7 ore 31 minuti e 43 secondi. Al loro arrivo gli atleti della Pallanuoto e del Nuoto Master hanno festeggiato i compagni di squadra compiendo,tutti insieme,gli ultimi 200 metri fino al traguardo posto davanti ai Bagni Bora Bora.

Questo appuntamento ha anticipato i Campionati Italiani Master FIN in programma a Chianciano dal 25 giugno al 1° luglio 2007 ai quali l’Adriakos Nuoto partecipa con un numero massiccio di atleti e la 29^ Edizione della Classicissima Nazionale Grand Prix “Molo-Rotonda”fissata per il prossimo 15 luglio 2007.





Nella foto sopra i sei nuotatori della staffetta, partendo da sinistra: Fabrizio Fano, Filippo Lignola, Pier Paolo De Salsi, Stefania Villacidro, Gianluca Tenenti e Max Bocchini.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 luglio 2007 - 17312 letture