x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

L’Assessore Volpini alla Maratones des Dolomites

2' di lettura
2464
EV

Senigallia, grazie alla sua particolare conformazione geografica, sta sempre più caratterizzandosi come città della bicicletta: il bike-sharing, ennesima iniziativa avviata con straordinario successo nelle ultime settimane, è affiancato da numerosi hotel che si stanno attrezzando per offrire la disponibilità di bici proprie.

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it

Ma soprattutto deve essere sottolineato come esistano nel nostro territorio molteplici società sportive amatoriali e vengano organizzate in questa zona numerose cicloturistiche.

Questa situazione non poteva non essere “cavalcata” – è proprio il caso di dirlo – dall’Assessore comunale allo Sport, Fabrizio Volpini, il quale ha deciso di associare a questa doverosa attenzione istituzionale la propria personale passione. E così domenica scorsa, 1° luglio, assieme a una rappresentanza del Gruppo ciclistico Publicrea, di cui egli stesso fa parte, è partito alla volta di Corvara per prendere parte – in persona e sudore – alla “Maratones des Dolomites”, una celebre cicloturistica organizzata in provincia di Bolzano, nel gruppo del Sella.

Il gruppo, composto da altri quattro “moschettieri” (Flavio Bozzi, Tiziano Francolini, Paolo Mantoni e Alvaro Santini), è partito all’alba in camper per partecipare all’iniziativa. Tra i diversi percorsi a disposizione (il più breve di “appena” 66 chilometri”) l’Assessore Volpini e gli altri componenti hanno optato per la Maratona “lunga”: un’impegnativa sfida di oltre 130 chilometri con pendenze proibitive nell’incantevole scenario delle Dolomiti, scalando i passi del Campolongo, Pordoi, Sella, Gardena, di nuovo Campolongo, e poi Giau, Falsarego e Valparola per arrivare infine a Corvara. Nel corso della manifestazione, organizzata in maniera impeccabile con la totale chiusura al traffico per otto ore, sono stati incontrati anche altri senigalliesi presenti all’appuntamento, come ad esempio Lucio Santolini e i fratelli Rossetti del Gruppo Sportivo Cannella.

“Si è trattato di una bella giornata di sport – ha raccontato al suo rientro un Assessore Volpini particolarmente luminoso – ma soprattutto questa ennesima iniziativa del gruppo Publicrea ha rappresentato una esperienza che potrebbe aprire la strada a eventuali sinergie tra Senigallia e alcune realtà delle Dolomiti per futuri scambi di natura turistico-sportiva, sempre naturalmente all’insegna della bicicletta e dei suoi valori.”


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 luglio 2007 - 2464 letture